Elezioni europee: i risultati a Calenzano, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino

1
4740
Urna elettorale

Risultati definitivi delle elezioni europee 2019 nei Comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano e Campi Bisenzio: avanza impetuosamente la Lega, perde qualcosa il M5S. Pd benino, viste le premesse, a Sesto e Calenzano, male a Campi dove mantiene il primato per soli 7 voti. Male Forza Italia che viene quasi raggiunta da Fratelli d’Italia. La Sinistra non sfonda.

Sesto Fiorentino  % sezioni 41 su 41 2014
Pd 44,65 66,33
Lega 20,14 1,54
M5S 11,39 12,25
Forza Italia 3,69 6,47
Fratelli d’Italia 3,68 2,25
La Sinistra 6,05 6,93

 

Campi Bisenzio  % sezioni 39 su 39 2014
Pd 32,98 61,39
Lega 32,94 2,54
M5S 13,76 16,05
Forza Italia 4,49 9,63
Fratelli d’Italia 4,70 2,66
La Sinistra 3,17 3,85

 

Calenzano  % sezioni 15 su 16 2014
Pd 42,95 68,08
Lega 24,26 1,87
M5S 10,61 13,08
Forza Italia 4,23 6,88
Fratelli d’Italia 3,66 1,94
La Sinistra 5,38 4,5

1 COMMENTO

  1. Questi risultati devono far riflettere la Giunta che a Sesto è stata eletta con il sistema maggioritario. Da qui l’auspicio che ogni decisione amministrativa deve essere condivisa con tutti i cittadini e non imposta con la regola della maggioranza nel consiglio Comunale che alla luce di due elezioni è fortemente minoritaria fra i cittadini sestesi !
    Conservare il potere perchè il marchingegno maggioritario dell’elezione del Sindaco ha dato la maggioranza dei Consiglieri è una scelta dannosa per i sestesi e la città di Sesto. Le lezioni nazionali indicano linee di pensiero e progetti di socialità che vanno ascoltati e che richiedono Confronto ! A Sesto il parere del PD , e delle forze ambientaliste deve essere ascoltato e non marginalizzato, i bisogni dei cittadini devono essere ascoltati non oltraggiati !

LASCIA UN COMMENTO