Fatturazione elettronica, come non trovarsi impreparati

0
51

Un aiuto concreto della banca del territorio per non farsi trovare impreparati di fronte a questo importante cambiamento in vigore dal prossimo anno.

 Dal 1° Gennaio 2019 entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica, non solo con la Pubblica Amministrazione, ma anche tra privati (B2B). Che cos’è e come funziona questo nuovo sistema? Come si deve attrezzare un’azienda? Che strumenti si possono usare?

Per approfondire queste e molte altre domande legate all’argomento della fattura elettronica e per aiutare grandi e piccoli imprenditori a non farsi trovare impreparati il Banco Fiorentino organizza per il prossimo 7 Novembre (ore 16:30, presso la sede centrale in Via del Colle 95 a Calenzano) un incontro gratuito di approfondimento teorico e pratico introdotto dal Presidente Paolo Raffini e condotto dal Dottore Commercialista Stefano Crocetti che sarà rivolto a tutte le persone interessate.

Molti i temi proposti da soci e clienti nelle scorse settimane che saranno trattati nel corso del convegno: dall’inquadramento normativo alle procedure operative, passando per IVA e contabilità, conservazione elettronica per arrivare al ruolo e alla delega dell’intermediario.

Anche in questa nuova stagione economica, il Banco Fiorentino vuole essere quindi concretamente al fianco delle imprese e degli imprenditori del territorio, mettendo a disposizione risorse e competenze.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO