L’Atletica Sestese Femminile lascia la Val di Fassa. Il presidente Neri: “Ennesima esperienza positiva”

0
92

Che dire? Un’esperienza, l’ennesima estremamente positiva: 35 ragazze dai 10 anni ai 16 seguite da cinque allenatori.

Un’alternanza fra la ripresa di allenamenti (dopo la lunga pausa estiva) lungo i prati della Val di Fassa e l’impianto d’Atletica di Predazzo.

Qualche escursione approfittando del bel tempo che ci ha seguito praticamente per tutta le settimana, permettendoci di svolgere appieno tutto il programma tecnico e “ricreativo”.

“io non so se e cosa rimarrà di queste esperienze alle nostre ragazze, ma certamente è stata una settimana “molto piena”: allenamenti, cultura come l’escursione guidata da due guide sui percorsi della guerra 1915-18 con spiegazioni di tipo naturalistico e storico”.

Abbiamo sempre inteso, anche in altri momenti, l’esperienza sportiva soprattutto a livello adolescenziale, come una trasmissione di valori; ed è quello quello che continuiamo – nonostante l’età… – a perseguire con determinazione e passione.

Ora ci aspettano appuntamenti sportivi che concluderanno questa stagione e l’apertura delle iscrizioni per i corsi del nuovo anno: appuntamento al Campo di Quinto presso la segreterìa della Società chiedendo di Lucia Graziani.

Ci auguriamo naturalmente che questa settimana in Dolomiti possa risultare utile anche per questo, ma non solo: il ricordo di queste splendide montagne che abbiamo visto perfino ricoperte di neve ad agosto…credo che rimarrà nel mente di tutti, come il vivere insieme per una settimana possa essere servito ad una maggiore conoscenza fra tutti, abbia favorito una maggiore socializzazione.

E, questo si è visto con le ragazze più grandi che prendevano per mano le più piccole.

Come credo siano  rimasti nella mente delle nostre ragazze…i camminamenti dei nostri alpini su quelle montagne…

Un ringraziamento particolare, a parte a tutte le ragazze, e ai loro genitori che continuano a rinnovarci stima e affetto, agli allenatori presenti capitanati da Roberto Storti, Barbara Trallori e Gemma Marchi, coadiuvati da due tecnici dell’Atletica Monsummanese – partner della nostra Società – che hanno voluto provare questa esperienza e, credo con ottimo risultato: Riccardo Maddaloni e Giancarlo Baronti.

Naturalmente un grande aiuto organizzativo da parte dei dirigenti Lucia Graziani e Mainaldo Danesi“.

Pietro Neri, presidente dell’Atletica Sestese Femminile

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO