Nuoto, al via la stagione del Sesto Sport: l’intervista a P. Danti e F. Gentile

0
254
Piergiorgio Danti

Domenica 4 settembre a Piombino, nel resort Poggio all’Agnello, è iniziata la stagione 2016-17 della squadra di nuoto del Sesto Sport. Le prime gare ufficiali si terranno a novembre con il Trofeo Città di Lucca. In più puntate, Tuttosesto pubblicherà le interviste ad alcuni atleti dell’associazione sestese. Oggi è il turno di Piergiorgio Danti (nella foto in evidenza) e Francesco Gentile.

Di seguito le domande:
– Facciamo un passo indietro: qual è il tuo bilancio della scorsa stagione?
– Che sensazioni hai per la nuova annata? Quali sono i tuoi obiettivi e quelli del Sesto Sport?
– Quali sono, a tuo avviso, i tuoi pregi? In cosa ti senti, invece, di migliorare? 
– Qual è il tuo nuotatore preferito? 
– Si sono svolte da poco le Olimpiadi. Sogni di partecipare un giorno a tale competizione?

Qui sotto le risposte di Piergiorgio Danti:
– “Secondo me è stata una grandissima stagione, con molti alti e pochissimi bassi e ho raggiunto tempi che due anni fa neanche immaginavo di riuscire a a raggiungere. Sono rientrato agli ultimi Campionati Regionali di Federazione con il doppio delle gare della scorsa stagione e di ciò sono molto soddisfatto. Sono molto contento anche della preparazione che ci ha dato la nostra allenatrice, Azzurra Trallori“.
– “Sono molto carico e sono sicuro che riuscirò a raggiungere buoni obiettivi, magari anche arrivare a qualificarmi per i campionati regionali, ma anche se non ci riuscissi darò il 300% di me stesso. Spero inoltre che anche tutta la squadra cresca e che arrivino nuovi atleti“.
– “Mi impegno sempre al 100% o almeno ci provo. Vorrei migliorare molto la tecnica di nuotata, ma soprattutto migliorare la mia autostima“.
– “Gregorio paltrinieri, Cristian Ceccaresi e Miichael Phepls
– “Sì, mi farebbe molto piacere, come ad ogni atleta e sono consapevole, che per renderlo un sogno possibile, dovrò dare tutto me stesso“.

Qui sotto le risposte di Francesco Gentile:
– “La scorsa stagione è stata strana perché ho ricominciato a nuotare dopo una pausa, ma alla fine sono stato soddisfatto e sono riuscito anche a migliorarmi“.
– “Sono molto contento e felice; i miei obiettivi sono dmigliorare divertendomi oltre che crescere come squadra“.
– “I miei pregi sono la pazienza e la voglia di nuotare, ma dovrei migliorare la tecnica in tutti gli stili di nuotata“.
– “Mirko di Tora e Gregorio Paltrinieri“.
– “Ci spero molto anche se so che è solo un sogno“.

Francesco Gentile
Francesco Gentile

STEFANO NICCOLI

 

NESSUN COMMENTO