Ok alla manifestazione di Forza Nuova. Falchi: “Stracciata la Costituzione, memoria troppo corta”

0
180
Falchi sul palco del Primo Maggio a Sesto

Il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dalla prefetta Rosalba Scialla, ha autorizzato la manifestazione di Forza Nuova in programma sabato 23 marzo a Prato. E’ molto dispiaciuto il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, che ha scritto il seguente post su Facebook:

È conferma degli ultimi minuti che la manifestazione fascista di Prato, organizzata da Forza Nuova il prossimo sabato, avrà luogo.

A Prato verrà permesso, stracciando di fatto la nostra Costituzione, di radunarsi alle camice nere 2.0, a chi non si vergogna del saluto romano, a chi “Mussolini è stato un grande statista”, a chi vorrebbe che un Paese che ha conosciuto la dittatura e la guerra di chiudersi, armarsi, distinguere i cittadini in base alla provenienza, limitare i diritti a seconda della tonalità della pelle.

Questo succede in Toscana, succede a Prato. 
Questo non è un futuro distopico, questo è un tragico risvolto di un presente in cui la memoria è troppo, troppo, corta”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO