Per Sesto: “Scandalosa operazione di Toscana Aeroporti. Nardella e Rossi prendano posizione”

0
291

Si fa sempre più duro il dibattito sull’ampliamento dell’aeroporto di Peretola. Dopo il violento attacco del sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, a Toscana Aeroporti e la replica della società che gestisce gli scali di Firenze e Pisa, ecco il commento di Andrea Guarducci e Maurizio Soldi, rispettivamente capogruppo e presidente di Per Sesto:

Per Sesto si unisce alle tante grida di indignazione, non ultima quella del sindaco Lorenzo Falchi, per la scandalosa operazione di Toscana Aeroporti una società a capitale parzialmente pubblico che si candida a gestire un bene pubblico e a beneficiare di finanziamenti pubblici che attacca chiunque abbia una idea diversa di sviluppo della piana fiorentina con la forza del denaro, anche quello dei cittadini Toscani, acquistando pagine di giornale, contro ogni idea di rispetto delle istituzioni elette dai cittadini.

Comunque la si pensi sul nuovo aeroporto nessuno può tollerare questo sistema, per questo chiediamo al Sindaco metropolitano Nardella e al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi di prendere fermamente posizione contro metodi e strumenti che non rispettano ruoli istituzionali e politici“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO