Pl1-Pl13, Zambini (Pd): “Non si può vivere nel degrado e nella sporcizia”

0
63
Tutto Sesto

Il capogruppo del Partito Democratico di Sesto Fiorentino, Lorenzo Zambini, ha scritto il seguente post sulla propria pagina Facebook. Si parla della zona Pl1-Pl13 in via Pier Paolo Pasolini:

 

In alcune zone di Sesto Fiorentino non si può vivere nella sporcizia e nel degrado, non si può vivere tra rifiuti abbandonati e accatastati, scarti edili, carcasse di motorini, topi che scorrazzano. Famiglie che vivono in condizioni igieniche non umane. Basta passarci da quelle strade, basta leggere le cronache sui quotidiani o nei tg locali. Non esistono persone o famiglie di serie A e di serie B. La situazione all’interno dell’insediamento PL1-PL13 in viale Pasolini, i continui incendi di rifiuti e sterpaglie (due volte nel giro di 30 giorni) in via Madonna del Piano, discariche abusive sparse per il territorio…
Serve che ognuno di noi faccia la propria parte per denunciare chi abbandona rifiuti sul territorio, serve che l’Amministrazione metta in campo un piano chiaro e risolutivo per fare uscire dal degrado interi pezzi del nostro territorio”.

NESSUN COMMENTO