Publiacqua: “Ecco la causa dei problemi di approvigionamento a Querceto”

0
142

In questi giorni si sono registrati dei problemi di approvvigionamento idrico nella zona di Querceto a Sesto Fiorentino. Il disservizio ha mandato su tutte le furie l’assessore ai lavori pubblici Diana Kapo (LEGGI QUI).

Di seguito il comunica stampa di spiegazione a cura di Publiacqua:

In merito ai problemi di approvvigionamento che si sono registrati in questi giorni nella zona di Querceto informiamo i cittadini che tutto ha avuto origine da alcune rotture sulla rete idrica con tutta probabilità provocate dalle basse temperature di inizio mese e dal loro successivo e repentino incremento che hanno caratterizzato e creato problemi su tutto il territorio di Publiacqua.

Tali guasti si sono succeduti su via Biancalani e via del Cuoco ed hanno impegnato i nostri tecnici in interventi, anche notturni, che stanno proseguendo anche nella giornata di oggi.

Come detto, non sono stati effettuati lavori programmati ma si sono verificati guasti improvvisi e non prevedibili su tubazioni che in precedenza non avevano evidenziato particolari problemi e che, invece, hanno evidentemente patito oltre il previsto lo stress per la repentina escursione termica dei giorni scorsi.

In questa situazione, come ovvio, una comunicazione preventiva non è possibile e quindi Publiacqua si è mossa con gli strumenti a sua disposizione (comunicati stampa ai principali media locali, aggiornamento delle sue pagine social e del suo sito internet) e soprattutto ha provveduto ad avvisare  i cittadini con telefonate ai numeri fissi ed sms ai numeri presenti sul nostro database. Per ridurre al minimo il disagio è stata inoltre posizionata una autobotte con rastrelliera in Piazza Bologna.

Il dialogo con l’Amministrazione Comunale è stata costante e trasparente.

Publiacqua non ha però lavorato solo sull’emergenza. Proprio in virtù dei guasti ripetuti di questi giorni, infatti, i nostri tecnici hanno già avviato la progettazione per un intervento radicale di sostituzione della rete idrica locale che interesserà oltre 1,1 chilometri di rete di via Cuoco, via Biancalani e via Filzi a cui va aggiunto un tratto di via del Ghirlandaio“.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO