Pd Sesto: “Salviamo il patrimonio immobiliare ex PCI, PDS e DS”

0
526
TuttoSesto

Il Partito Democratico di Sesto Fiorentino condivide e fa proprio il documento sottoscritto nel mese di febbraio scorso anche dai Presidenti del Circolo Rinascita che si sono succeduti.

In particolare, di tale documento, si sottolinea che il patrimonio immobiliare oggi amministrato a Sesto Fiorentino dalla Fondazione ex DS costituisce un “tesoro” scaturito dai sacrifici, dall’impegno e dalla capacità di gestione di intere generazioni di iscritti, di militanti e di dirigenti della sinistra sestese che sono i veri proprietari di questi beni. Tali beni possono continuare ad esistere ed essere utilizzati per le finalità originarie solo se si rimane fedeli ai principi ispiratori.

Con la nascita del Partito Democratico, nel 2007, l’assemblea degli iscritti dei Democratici di Sinistra, eredi del patrimonio del P.C.I. a Sesto, decise di tutelare l’esistenza e la gestione di questo patrimonio con la creazione di una Fondazione che aveva ed ha l’obiettivo di mantenere e sviluppare il patrimonio acquisito. In realtà, la Fondazione non è purtroppo in grado oggi di mantenere e di sviluppare il patrimonio accumulato nel corso di decenni, come dimostrato in anni recenti con la vendita dell’attività della Libreria Rinascita e la ventilata volontà di ulteriori alienazioni.

Di questa situazione il Partito Democratico è fortemente preoccupato in considerazione del fatto che gli attuali canoni di locazione che reggono il mantenimento del patrimonio della Fondazione non sono più sostenibili dalle realtà coinvolte. In tal senso, il Partito Democratico è disposto a mettere in gioco, con le necessarie garanzie sul futuro della gestione del patrimonio, le risorse economiche e le energie umane atte a salvare questi beni, affinché questi possano costituire anche per il futuro un volano economico per tutta la sinistra politica e sociale sestese.

Per queste finalità il Partito Democratico è disposto a riunirsi intorno ad un tavolo con la Fondazione ed il Circolo Rinascita per trovare insieme una soluzione definitiva ai problemi aperti e salvare i luoghi storici della politica e della socialità sestese rappresentati dalla sede del P.D. e dal Circolo Rinascita.

Il Partito Democratico di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO