Sesto: serra di marijuana in casa di studenti

0
762

Aveva allestito una vera e propria serra con tanto di ventilatori, lampade a LED e impianto di irrigazione un 25enne italiano (E.F., originario di Verona) fermato dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito nel Comune di Sesto Fiorentino.

Il giovane è stato fermato per un controllo dai Baschi Verdi della Compagnia Pronto Impiego di Firenze mentre stava trasportando in bicicletta un grosso sacco di terriccio e un tubo di circa 5 mt. Alle domande riguardanti l’utilizzo di tale materiale, il giovane rispondeva che era uno studente della Facoltà di agraria e si dilettava nella coltivazione di un orto. Tuttavia, i militari approfondivano gli accertamenti con un controllo presso l’abitazione dello “studente” anche con l’ausilio dell’unità cinofila. All’interno dell’appartamento, sito in Firenze, i finanzieri hanno scoperto 3 serre per la coltivazione di marijuana, provviste di ventilatore, lampade a led, con un dispositivo elettronico per l’irrigazione e la termoventilazione. Inoltre in 5 barattoli di vetro vi era già della marijuana pronto all’uso, per un totale di gr 216.

Nell’abitazione sono stati rinvenuti anche un bilancino di precisione, una bottiglietta di olio di hashish e semi di canapa.
Su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Firenze, il 25enne, incensurato, è stato arrestato per i reati di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti, misura convalidata dal Tribunale di Firenze che ha disposto per lo stesso il rito direttissimo.

Nel corso delle operazioni è stato segnalato amministrativamente alla Prefettura di Firenze il convivente del predetto, anch’esso studente, in quanto trovato in possesso di alcuni grammi di marjuana.

Guardia di Finanza – Comando regionale

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO