Sesto Sport: ottimi risultati nell’esordio stagionale tra le corse

0
209

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa dell’associazione Sesto Sport:

Terminata la positiva stagione del nuoto in acque libere, è il momento per i portacolori di Sesto Sport di tornare a gareggiare tra la corsie: si è svolta domenica 6 novembre la prima gara di nuoto del calendario 2016/17, il “Meeting Azzurrissimo” di Empoli presso la piscina comunale. Molti gli atleti all’esordio assoluto con la cuffia viola sia tra gli esordienti A che nelle altre categorie e molti anche i risultati di rilievo.

Tra i piccoli guidati, da Azzurra Trallori, ottimo esordio per Francesco Monsani che conquista l’argento nei 200 misti e il bronzo nei 100 stile libero, rimanendo ai piedi del podio nei 50 farfalla e chiudendo al 6° posto nella doppia distanza. L’altro “veterano” del gruppo era Matteo Cirillo, che si è cimentato nelle gare veloci dello stile libero e della rana piazzandosi tra il 12 e il 27 posto. Ottimi i risultati anche per coloro che erano alla prima gara con il Sesto Sport: Marlene Asnaghi conquista un grande quinto posto nei 50 farfalla, Caterina Guerra, alla sua prima gara in assoluto, si difende benissimo migliorandosi sia nei 50 stile che nei 50 farfalla; Sofia Rosolin, migliorando i propri personali in ogni gara, riesce a conquistare il 5° posto nella gara veloce della farfalla, il sesto nei 50 rana e l’ottavo nei 100 stile libero; Alessio Checcacci grazie a 4 ottime prestazioni conquista il 9° e il 10° posto nelle gare veloci delle rana ed il 12° e 20° in quelle dello stile libero; Lorenzo Barone riesce a migliorarsi sia nei 50 stile libero che nei 50 rana.

Tra gli atleti della categoria due vittorie di prestigio per Carlotta Così che domina nei 50 e 100 rana e si piazza seconda nella doppia distanza. Medaglia anche per Irene Brucoli nei 200 rana, ed ottimi piazzamenti nei 100 e 200 dorso e nei 200 misti, e Niccolò Lucchi, terzo nei 200 farfalla. Bene Sofia Mannini, che conferma di trovarsi molto a suo agio nelle gare a rana dove ottiene i suoi primati assoluti, Zoe Masi che fornisce ottime prestazioni sia nella doppia distanza del dorso che nei 100 farfalla e stile libero, Chiara Manetti, che realizza ben 3 primati personali sui 200 misti 100 dorso e 200 stile libero come Alice Gibbi, sui 100 farfalla, 200 Rana e 200 misti.

Giornata positiva anche per Chiara Trallori quinta e ottava nelle gare veloci della rana e Maddalena Danti, a ridosso del podio sui 100 rana e sempre nelle prime 10 nelle altre prove; Martina Perini che fornisce un’ottima prestazione nella gara veloce del dorso e si conferma nelle altre distanze della stessa specialità; Silvia Liistro, che nonostante non possa cimentarsi nelle sue discipline preferite si difende bene nei 100 e 200 stile libero e nei 200 misti così come Eleonora Vanni che sfiora il podio nei 200 farfalla e conferma i suoi personali sui 200 stile libero e 200 misti.

Buone le prove delle velociste Viola Romoli, un 5° posto e due 7° posti per lei nei 50 100 e 200 stile libero e Chiara Gigli 6 nei 50 stile libero. Ottimo Davide Gentile che riesce a migliorare nettamente i propri records nei 100 e 200 dorso e nei 100 stile libero, Piergiorgio Danti che abbatte i suoi primati nei 100 e 200 dorso, 200 rana e misti, così come Giulio Niccoli nei 200 rana, dorso e misti; si migliora anche Francesco Gentile nei 100 e 200 stile libero e 200 misti e David Grifoni, alla sua prima gara, nei 50 e 100 rana. Infine Martino Singuaroli che ottiene il primato personale nei 200 stile libero e farfalla e si conferma sui suoi livelli nei 200 rana e misti.

Finalmente siamo tornati a gareggiare – commenta a caldo il tecnico Valerio Caporali ero curioso di vedere i nuovi e valutare a che punto siamo dopo i primi 2 mesi di lavoro. Al di là dei risultati, che comunque sono ottimi per essere la prima gara, sono contento del gruppo che si è formato, numeroso e compatto. Da qui in avanti avremo molte occasioni per confrontarci con gli altri e con noi stessi e crescere ancora“.

NESSUN COMMENTO