Sgombero in viale Ariosto, ass. Sanquerin: “La famiglia non ha voluto prendere contatti. Cavallo non si affidi al sentito dire”

0
763

Pietro Cavallo, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Sesto Fiorentino, si è lamentato di uno sgombero in viale Ariosto (LEGGI QUI).

Di seguito la replica di Camilla Sanquerin, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Sesto:

Questa mattina è stato eseguito lo sgombero di una famiglia che da quasi un anno occupava un alloggio ERP in viale Ariosto. Si è trattato di una decisione difficile, ma necessaria nel rispetto della legalità, della giustizia e di tutte le persone in difficoltà che sono in attesa di una casa popolare.

Allo sgombero siamo arrivati dopo mesi di tentativi da parte dei Servizi sociali di dare aiuto a questa famiglia che, però, ha scelto di non prendere contatti. Lo sgombero di questa mattina è avvenuto col supporto degli assistenti sociali che hanno prospettato un’ennesima soluzione, legittimamente rifiutata dalla famiglia che ha dichiarato di aver trovato autonomamente una sistemazione presso parenti.

Invito il consigliere Cavallo a non strumentalizzare una vicenda delicata e gli ricordo, sommessamente, che sarebbe di gran lunga preferibile se, anziché affidarsi al sentito dire, si avvalesse delle sue prerogative e si informasse meglio prima di lanciare accuse lontane dalla realtà“.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO