Si chiude l’iniziativa “Se Fossi a casa tua”: il sindaco di Campi invita tutti a pranzo

0
101

Oltre 90 appuntamenti e circa 500 campigiani incontrati. Con questi numeri si chiude “Se Fossi… a casa tua”, l’iniziativa, avviata a settembre, che ha visto il sindaco recarsi direttamente nelle case dei cittadini per un pranzo, un aperitivo oppure per una cena per ascoltare i problemi e raccontare il lavoro dell’amministrazione.

 

Per chiudere questa prima edizione il primo cittadino ha voluto quindi sdebitarsi e ha invitato tutti i campigiani che lo hanno invitato a casa, ad un pranzo in programma domenica 6 maggio al Circolo Arci Manetti alle 12.30, dove dismetterà i panni dell’invitato per indossare il grembiule e cucinare per tutti i partecipanti.

 

E’ stata sicuramente una delle iniziative più riuscite – ha spiegato – che mi ha permesso di creare occasioni di confronto informale e diretto dove, davanti ad un buon piatto oppure ad un caffè, c’è stata la possibilità di raccontare al meglio problemi ed eventuali soluzioni. Tante persone che hanno così da una parte aiutato l’amministrazione a svolgere al meglio il proprio lavoro, dall’altra hanno permesso all’amministrazione di spiegare tutte le attività messe in campo in questi cinque anni di intenso lavoro. Una iniziativa che sicuramente riprenderemo dopo questa tornata elettorale”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO