A1: chiusura notturna del tratto Barberino-Calenzano

0
79
Autostrada 2
TuttoSesto

È stato fissato per la notte di giovedì 22 luglio un test aggiuntivo per finalizzare gli approfondimenti tecnici avviati nelle scorse settimane sul viadotto Torraccia, nel rispetto delle indicazioni delle strutture tecniche del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.

Si tratta di un test di approfondimento, utile per verificare la rispondenza dell’opera ai parametri definiti dalla più recente normativa in materia, condotto da società esterne di ingegneria con il supporto di qualificati esperti e professori universitari.

Come condiviso con i Sindaci del territorio fiorentino, chiantigiano e con le prefetture interessate, la direzione di Tronco di Firenze di Autostrade per l’Italia ha pianificato l’esecuzione della prova in orario notturno – caratterizzato da un ridotto volume di traffico – dalle ore 22:00 di giovedì 22 luglio alle ore 6:00 di venerdì 23 luglio, predisponendo la temporanea interruzione dei transiti nel tratto tra Barberino e Calenzano, esclusivamente in direzione Firenze. La viabilità resterà invece garantita in direzione Bologna anche durante l’esecuzione del test, a differenza delle prove precedenti.

In alternativa, a chi da Bologna è diretto verso Firenze, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Barberino di Mugello, si consiglia di percorrere la S.P. 8 “Barberinese” dove, per l’occasione, sarà predisposta apposita segnaletica gialla indicante “A1 Percorso Alternativo” “Firenze”, per rientrare sulla A1 alla stazione di Calenzano.

Come ulteriore alternativa, per le lunghe percorrenze degli utenti che da Milano-Bologna sono diretti verso Firenze-Roma si consiglia di prendere la A15 verso La Spezia, poi la A12 verso Pisa, infine percorrere la A11 verso Firenze.

Autostrade per l’Italia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO