Addio 2020: non ci mancherai!

0
202
editoriale
Pixabay

Addio 2020: non ci mancherai. Se ne va (era l’ora) un anno terribile, da dimenticare. Dodici mesi di buio, ansie e sofferenze. Durante i quali abbiamo dovuto lottare contro un nemico inizialmente molto lontano, ma avvicinatosi sempre di più col passare del tempo. Un nemico invisibile e, per questo motivo, ancora più pericoloso. Maledetto Covid-19. Si è portato via i nostri cari. Numeri, quelli relativi alle perdite e ai casi positivi, da far paura. E pensare che in tanti (i famosi negazionisti) affermano che il virus non esiste. Non meritano di essere considerati.

Il Covid-19 ha cambiato le nostre abitudini. Vita sociale azzerata quasi completamente. E’ stato un 2020 all’insegna del distanziamento, delle mascherine, del lockdown (parola diventata di moda) e degli assembramenti da evitare assolutamente. Niente più pranzi e cene al ristorante, niente uscite con gli amici, stadi vuoti e chi più ne ha, più ne metta. La vita normale, quella che abbiamo vissuto fino alla metà di febbraio, è un lontano ricordo. La luce, però, potrebbe essere più vicina di quanto si pensi. E’ iniziata la campagna vaccinale. Domenica 27 dicembre è stata una giornata storica. Serviranno tempo e pazienza. Come scrive l’Istituto Superiore di Sanità sul proprio sito websolo quando il vaccino sarà somministrato a larghe fasce di popolazione, sarà possibile verificare quanto durerà l’immunità“. Non possiamo che aver fiducia nella scienza. Presto l’orizzonte tornerà roseo, ne siamo certi.

Veniamo alla Piana. Nel 2021 gli occhi saranno puntati su Sesto Fiorentino. In primavera si terranno le elezioni comunali. La campagna elettorale è già iniziata e nei prossimi mesi entrerà ancora più nel vivo. Il sindaco Lorenzo Falchi (LA NOSTRA ESCLUSIVA) ha deciso di ricandidarsi. Riuscirà a dar vita a una coalizione di centrosinistra? Le forze politiche stanno dialogando. La sensazione è che ci sia parecchio lavoro da svolgere per arrivare a una sintesi. Non ci annoieremo. D’altronde siamo nella Piana.

STEFANO NICCOLI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO