Aeroporto di Peretola, inaugurata oggi la tratta Olbia-Firenze

0
202
Olbia-Firenze

È partito oggi il primo volo che mette in connessione la città di Firenze con Olbia con 2 frequenze alla settimana per tutta l’estate. Alle ore 11.35 è, infatti, decollato il volo VY6926 diretto verso la Sardegna, un’opportunità in più per i passeggeri in partenza dalla Toscana per dedicarsi al relax sulle magnifiche spiagge sarde oppure ad un tour archeologico, alla scoperta dei resti della civiltà nuragica.

«Da oggi, con la partenza del primo volo Firenze-Olbia, incrementiamo ufficialmente la nostra offerta presso l’aeroporto di Firenze, dove siamo leader per capacità e rotte operate. Con la rotta Firenze-Olbia non solo agevoliamo i collegamenti verso una delle destinazioni estive più frequentate, dagli italiani ma anche dai turisti stranieri, ma sosteniamo anche la ripartenza del turismo sul territorio italiano». ha commentato Charlotte Dumesnil, Director of Sales, Distribution and Alliances.

Per Toscana AeroportiOgni apertura di una nuova rotta significa oggi una grande conquista e infonde in tutti gli operatori una grande fiducia nel prossimo futuro. Contiamo che segnali di ripartenza come l’apertura della tratta Firenze-Olbia si rafforzino nel tempo e che questi collegamenti rappresentino un’occasione affinché i nostri territori riguadagnino finalmente vitalità. Ringraziamo, quindi, Vueling per aver deciso di rendere ancora più forte la partnership ormai consolidata da anni con l’aeroporto di Firenze”.

La nuova rotta arricchisce l’offerta domestica della compagnia presso l’aeroporto fiorentino che vede già operative 3 rotte nazionali per tutta l’estate. Dalla base di Peretola, infatti, è già possibile volare verso due delle principali città siciliane, Catania e Palermo, raggiungibili rispettivamente con 6 e 4 frequenze settimanali per tutta l’estate 2021. A queste, si aggiunge la terza rotta, Firenze-Lampedusa, che consente ai passeggeri in partenza dalla Toscana di raggiungere la meravigliosa isola siciliana con 1 volo alla settimana.

Oltre le connessioni domestiche, Vueling opera anche 11 rotte internazionali che permettono di raggiungere città europee e mete estive uniche. Da Firenze è possibile raggiungere Barcellona, hub della compagnia, oltre che Madrid, Bilbao, Londra-Gatwick, Amsterdam, Parigi, Mykonos, Santorini, Monaco, Praga e Copenaghen.

Sicurezza sanitaria e massima flessibilità
La compagnia aerea tutela la salute e la sicurezza dei passeggeri e del personale, rispettando le raccomandazioni dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) e attuando rigorosi protocolli di pulizia e disinfezione – sia negli aeroporti in cui opera sia a bordo dei suoi aeromobili.

Vueling, inoltre, adotta una politica di totale flessibilità, permettendo di cambiare le date del volo o la destinazione, e persino di assegnare il volo a una terza persona, agevolando i passeggeri nelle fasi di acquisto e prenotazione. La raccomandazione della compagnia è quella di verificare sempre tutti i dettagli e gli ultimi aggiornamenti, sia tramite app mobile sia tramite il sito ufficiale, per essere sempre informati sui documenti necessari per ciascuna destinazione.

Vueling
Vueling, compagnia del gruppo IAG, è un punto di riferimento per la connettività in Spagna, il più grande mercato domestico d’Europa, e per questo un’azienda chiave per lo sviluppo economico e turistico. Per l’estate 2021, la compagnia avrà una rete di più di 320 rotte a corto e medio raggio in Europa, Nord Africa e Medio Oriente, operate con una flotta di modelli Airbus A319, A320, A320neo e A321.

Toscana Aeroporti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO