Aeroporto, Giani: “Soluzione è pista di 2.200 metri parallela all’autostrada”

0
717
Eugenio-Giani

L’impatto acustico e ambientale dello scalo aeroportuale fiorentino di Peretola è stato al centro della seduta odierna (21 aprile 2022, ndr) della commissione Territorio e Ambiente.

La Commissione ha infatti ascoltato sull’argomento il presidente della Giunta regionale Eugenio Giani il quale ha sottolineato di aver sempre sostenuto l’esigenza di una nuova pista e del mantenimento dello scalo nella posizione attuale, a portata di tramvia e vicino al centro di Firenze, che rende il Vespucci un city airport di grandissimo successo, con tre milioni di arrivi e partenze in periodo pre-pandemia.

(…)

La vera soluzione, ha ribadito il presidente, è realizzare la nuova pista di 2.200 metri, parallela all’autostrada, che garantirebbe la compatibilità ambientale, abbattendo l’inquinamento acustico e atmosferico, e una maggiore sicurezza. Il progetto sarà sottoposto a tutti i momenti di confronto necessari con il dibattito pubblico, che prevede tempi di circa sei mesi. Il presidente ha sottolineato come sia questo il momento giusto, dato che c’è un partner disposto a investire, e che i tempi per la realizzazione potrebbero non superare i tre-quattro anni.

Regione Toscana

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO