Aeroporto, Nardella: “Lavori nel 2024, obiettivo ufficiale”

0
61
Aeroporto Firenze
TuttoSesto

Per l’aeroporto di Firenze l’inizio dei lavori è fissato nel 2024. L’obiettivo “non solo è possibile, ma è ufficiale”. La formula la usa il sindaco Dario Nardella, all’indomani del vertice con il presidente della Regione, Eugenio Giani, e i vertici di Toscana Aeroporti.

 

Stando alla tabella di marcia descritta dal primo cittadino, il dibattito pubblico comincerà a metà ottobre. Due mesi di discussioni, poi, prima di Natale la chiusura. A quel punto “partirà immediatamente la procedura di valutazione di impatto ambientale, che, grazie alle nuove norme, vede dimezzati i tempi da 12 a 6 mesi”. Per questo, “anche stando larghi, la partenza con i lavori nella prima metà del 2024 è un obiettivo confermato da tutti noi”. Nardella ricorda che i cantieri “riguarderanno non solo la pista, ma anche il terminal”.

Inoltre “con il tram che collegherà Peretola a Sesto Fiorentino avremo anche un’integrazione fortissima tra i trasporti e lo scalo. Peraltro, con Ferrovie abbiamo ulteriormente confermato l’obiettivo di realizzare la stazione, l’interscambio ferroviario, all’altezza di viale XI Agosto”. Per questo “avremo un aeroporto rinnovato e il più interconnesso d’Italia grazie anche al miglioramento del collegamento con Pisa”, un tema “su cui sono ovviamente d’accordo”.

(Dig/ Dire) 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO