Atti vandalici a Campi, Marchetti (FI): “Questo gesto vile darà slancio a Quercioli”

0
84

Politica e violenza debbono rimanere strade parallele, più ancora quando si parla di istituzioni ed espressione di voto dei cittadini, che debbono avere la libertà di poter scegliere i loro rappresentanti senza alcun timore né pregiudizio. Per questo condanno l’ennesimo atto di vandalismo da cui Forza Italia è stata colpita nell’ambito di una campagna elettorale. Questa volta si è trattato di Campi Bisenzio, con atti ai danni del candidato sindaco Maria Serena Quercioli, della sede elettorale diForza Italia e dei manifesti dei candidati azzurri“.

Lo afferma Maurizio Marchetti, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio regionale della Toscana, in merito agli atti vandalici che nella notte hanno colpito – imbrattandola di vernice rosa – la sede elettorale di Forza Italia e del candidato sindaco Maria Serena Quercioli e i manifesti dei candidati che sono stati in gran parte fatti a brandelli.

Sono certo che come sempre questo gesto vile non farà che imprimere nuovo slancio all’azione di Quercioli e dei nostri uomini e donne impegnati sul territorio con progetti seri e concreti tesi a 
migliorare la qualità della vita della comunità campigiana“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO