Bocce, a Sesto Fiorentino doppietta locale con Pasquinucci (B) e Donati (C)

0
108
Torneo Fiorentino tappa 6 - Vincito

Dopo quasi sei mesi di interruzione è ripreso il Torneo Fiorentino di Bocce, la manifestazione itinerante organizzata dalla Delegazioni Provinciali Federbocce di Firenze e Prato. Ci si era fermati a fine ottobre alla quarta prova, la quinta è stata annullata e si è ripreso direttamente dalla sesta e ultima, disputata a Sesto Fiorentino tra il 10 e l’11 aprile. Nel dettaglio si è trattato di tre prove individuali, una per ogni categoria: come da regolamento i vincitori si sono qualificati di diritto per la finale, ancora da calendarizzare, che sarà ospitata dalla Scandiccese.

Alla presenza del delegato FIB Firenze Stefano Bartoloni e sotto la direzione del sig. Simone Mocarelli, sabato si è cominciato con la cat. C che ha visto, sulle corsie di casa, Matteo Donati della Bocciofila Sestese vincere sul compagno di squadra Carmelo Capodicasa, mentre al terzo posto si è classificato Flavio Fenici dell’Affrico.

 

Donati però, non potrà partecipare alla finale dato il suo recente cambio di categoria. Domenica mattina la prova di cat. B ha visto trionfare un altro sestese, Ademaro Pasquinucci, che ha preceduto il compagno Fabrizio Lumini. Lumini comunque conferma la testa della classifica di categoria e accede alla finale, come del resto fa il fratello Fabio, primo nella categoria C.

Torneo Fiorentino Tappa 6 Sestese 11 04 21 Finale B Pasquinucci Lumini

La giornata si è chiusa con la prova di cat. A, la cui finale è stata tra due pezzi da novanta: Bruno Monaco della Montecatini AVIS infatti ha sconfitto il giovane Matteo Franci, portacolori dell’APER Perugia ma che si allena quotidianamente nella sua Sesto Fiorentino. Anche in questo caso entrambi accedono alla finale: Monaco come vincitore di tappa e Franci come primo nella classifica di cat. A. Nei prossimi giorni saranno stilate le classifiche definitive per stabilire chi li raggiungerà in finale.

Torneo Fiorentino Tappa 6 Sestese 11 04 21 Finale A Monaco Franci

Le bocce fiorentine tornano a rotolare dunque grazie a una delle manifestazioni più amate del territorio. La voglia di riprendere ha portato ad adattare le formula e, grazie allo sforzo di tutti, atleti, società, organizzatori, si è giocato nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

Federazione Italiana Bocce – Comitato Regionale Toscana

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO