Bonito: il diario della prof e degli studenti durante il lockdown

0
80
disegno Bonito

Venerdì 27 maggio alle 17.30, presso la Biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino, Mery Coscarelli presenterà il suo libro “Bonito”, edito da «apice libri» di Stefano Rolle.

Nel marzo 2020 le città si sono fermate, le scuole sono state chiuse ed è iniziata una lunga emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Questo libro racconta quel periodo dal punto di vista di una professoressa costretta a utilizzare nuovi strumenti per insegnare, come la Didattica a distanza, e degli studenti rimasti a casa diventati loro malgrado protagonisti della Dad. La scuola stava cambiando, stava adattandosi alla pandemia. Il libro vuole raccontare quel periodo che ha modificato il nostro modo di vivere.
“Bonito” è diviso in due parti. La prima raccoglie le poesie e i disegni degli studenti della 3ªC Linguistico dell’Istituto Calamandrei di Sesto Fiorentino nell’anno scolastico 2019-2020, diventata, dopo due anni la 5ªC. Nella seconda parte “la prof” riunisce una serie di articoli, suoi e di alcuni ex allievi.

L’incontro in Biblioteca, condotto dalla giornalista Elena Andreini, ha il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Sesto Fiorentino e dell’Associazione Ex-Libris.

Interverrà Sara Martini, assessore alla scuola del Comune di Sesto Fiorentino.

Locandina Bonito

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO