Calenzano dice grazie: galleria social con i lavori dei bambini delle scuole

0
66
Laura Maggi

#Calenzanodicegrazie, un hashtag per invitare i bambini delle scuole a realizzare e postare un disegno, un pensiero o un messaggio vocale per esprimere il proprio sentimento di gratitudine verso chi in questi giorni sta lavorando per combattere il contagio, curare i malati e garantire i servizi essenziali.

Per partecipare basterà postare il lavoro del bambino sul proprio canale Instagram con l’hashtag #calenzanodicegrazie oppure inviarlo alla pagina Facebook del Comune di Calenzano.

È la prima iniziativa del neo-assessorato alla gentilezza, che soprattutto in questo periodo sente la necessità di diffondere un messaggio per tutti i volontari, i medici, gli infermieri, i commessi dei negozi e dei supermercati, i corrieri, i farmacisti, i fornai e tutti coloro che in questo momento stanno lavorando.

Calenzano dice grazie

Sarà un modo per sentirsi uniti in questa lotta comune – ha detto l’Assessore Laura Maggi e dare un affettuoso sostegno a tutti i lavoratori e volontari impegnati in questo difficile momento per il nostro Paese. Ora più che mai c’è bisogno di gentilezza…e di gratitudine”.

Tutti i lavori inseriti verranno raccolti in una gallery e pubblicati sul sito istituzionale e sulle pagine Facebook del Comune. Si dovrà indicare soltanto il nome del bambino e la scuola di appartenenza. Non devono esserci foto dei bambini, che non potranno essere pubblicate.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO