Calenzano, monitoraggi al pino di via Larga: modifiche alla viabilità

0
343
Pino
Pixabay

Ordinanza di modifica della viabilità per mercoledì 8 novembre, per consentire le prove dinamiche di monitoraggio sul pino di via Larga a Calenzano.

Nello specifico saranno eseguite la prova di trazione controllata sul fusto dell’albero e il relativo scavo intorno alle radici con una tecnologia che utilizza un getto d’aria specifico per rimuovere il terreno in prossimità dell’apparato radicale senza lesionarlo. L’ordinanza di modifica alla viabilità riguarda l’area all’intersezione tra via Larga, viale del Pino e via del Garille.

A partire dalle ore 9,00 fino a fine lavori che, salvo imprevisti, si concluderanno nella stessa giornata, dal civico 52 di via Larga all’intersezione con via del Pino e via del Garille, scatteranno il divieto di sosta con rimozione forzata, la chiusura temporanea del tratto di strada compresi i marciapiedi e la pista ciclabile, il divieto di transito agli ingressi carrabile nell’area di cantiere.
Sarà chiusa temporaneamente alla circolazione via del Castagno. In via Larga, nel tratto compreso dall’intersezione con via Manara all’intersezione con via del Pino, scatteranno divieto di sosta con rimozione forzata negli stalli di sosta interessati dal cantiere e la chiusura temporanea al traffico veicolare e pedonale nella corsia dei civici pari. Interdetta anche l’uscita pedonale dal loggiato.

Il monitoraggio rientra nella seconda valutazione strumentale richiesta dal Comune a un dottore forestale, specializzato in valutazione di stabilità, per verificare se sia possibile conservare la pianta e quali misure eventualmente adottare, in ottica di gestione del rischio, oppure se si debba procedere all’abbattimento. La prima valutazione, sempre strumentale ma con altra metodologia, aveva evidenziato valori non sufficienti a garantire un adeguato livello di sicurezza nel luogo in cui si trova la pianta, altamente frequentato.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO