Campi, il 23 gennaio il Consiglio comunale: l’ordine del giorno

0
101
Comune Campi Bisenzio
Tutto Sesto

Giovedì 23 gennaio alle ore 17.00, presso la sala consiliare Sandro Pertini, in Piazza Dante 36, si terrà la seduta del Consiglio comunale di Campi Bisenzio.

I punti iscritti all’ordine del giorno sono i seguenti:

  • Comunicazioni del Presidente.
  • Comunicazioni del Sindaco.
  • Quesiti a risposta immediata.
  • Interrogazione: Raccolta differenziata, analisi dati pubblicati sul settimanale locale Bisenzio Sette, presentata dal consigliere comunale C. Camilletti del gruppo consiliare “Lega Salvini Toscana”.
  • Interrogazione: Frazione del Valico: segnalazione dei cittadini e mancato intervento dell’amministrazione comunale, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Interrogazione: Residenti percettori del reddito di cittadinanza, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Interrogazione: Bretellina di Capalle: stop ai lavori e adozione della perizia di variante, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Petizione popolare per il blocco dell’iter di costruzione di un nuovo centro commerciale nel comune di Campi Bisenzio, denominato “Sa_1-Palagetta”, che dovrebbe sorgere tra la via Palagetta e la Circonvallazione sud – Discussione.
  • Proposta di deliberazione: Deroga alla distanza minima di edificio dalla strada pubblica ex art. 43 comma 6 N.T.A. del RUC. Ubicazione unità immobiliare: Via Val di Setta e Val Bisenzio – Proprietà: Romiti Alessandra ed altri (Ufficio Edilizia e strumenti attuativi).
  • Mozione: Futuro dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana e dei suoi lavoratori, presentata dal capogruppo L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”.
  • Ordine del Giorno: No al golpe di Erdogan!, presentato dal capogruppo L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”.
  • Mozione: valori acqua di ogni scuola, creazione apposita sezione sul sito del Comune, presentata dal consigliere comunale C. Camilletti del gruppo consiliare “Lega Salvini Toscana”.
  • Mozione: avvio di una forma sperimentale di raccolta differenziata dei rifiuti prodotti dal mercato che si svolge ogni sabato nel centro storico di Campi Bisenzio, presentata dal consigliere comunale A. Tagliaferri del gruppo consiliare “Si-FareCitta’”.
  • Mozione: Realizzazione collegamento ciclabile Campi Bisenzio Sesto Fiorentino (Via Montalvo – Via Mollaia), presentata dal consigliere comunale A. Tagliaferri del gruppo consiliare “Si-FareCitta’”.
  • Mozione: Avvio progetto per Banco Farmaceutico presso le Farmacie Comunali di Campi Bisenzio, presentata dai consiglieri comunali A. Greco del gruppo consiliare “E.F.S.” e A. Azzarri del gruppo consiliare “P.D.”.
  • Ordine del Giorno: Invito alla Regione Toscana di porre in essere i necessari ed imprescindibili adeguamenti impiantistici che consentano di compostare anche gli oggetti in plastica biodegradabile, presentato dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Mozione: Richiesta circa l’istallazione di tornelli sulle linee del trasporto locale 30 e 35, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Mozione: Sostegno alla realizzazione e all’apertura, nel piu’ brevetempo possibile, del Museo di Gonfienti presso il complesso monumentale dellaRocca Strozzi, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare”Forza Italia”.
  • Mozione: modello “senza zaino per una scuola comunita’”, presentata dal capogruppo L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”.
  • Ordine del giorno: No all’equiparazione tra nazismo, fascismo e comunismo, presentato dal capogruppo L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”.
  • Mozione: Richiesta al Comune di Firenze di provvedere alla riqualificazione dell’antico Mulino di San Moro, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Mozione: Istituzione di un riconoscimento annuale a quelle imprese e lavoratori dipendenti che siano distinti per la loro longeva e pluriennale attivita’ svolta a favore dello sviluppo del sistema socio-economico della Citta’ di Campi Bisenzio, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Mozione: Proroga e conferma dell’iniziativa “Unico Metropolitano”, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Ordine del Giorno: Stop Tampon tax, presentato dal capogruppo L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”.
  • Mozione: Modifica del piano triennale delle opere pubbliche e introduzione dei lavori di rifacimento della sede stradale di via Trento a San Donnino, presentata dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Ordine del Giorno: Contrarieta’ all’introduzione dei parcheggi a pagamento presso le aree sosta presenti a Campi Bisenzio, presentato dal capogruppo P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia”.
  • Ordine del Giorno: Conferimento cittadinanza onoraria per Liliana Segre, presentato dai capigruppo D.Matteini del gruppo consiliare “Si-FareCitta’”, L. Galletti del gruppo consiliare “P.D.”, L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”, A. Stefanini del gruppo consiliare “E.F.S.”, A. Cantini del gruppo consiliare “Lega Salvini Toscana”, P. Gandola del gruppo consiliare “Forza Italia” e M.S. Quercioli della lista “Liberi di Cambiare”.
  • Mozione: “Campi No Slot”, presentata dai consiglieri comunali A. Cantini, C. Camilletti, F. La Grassa del gruppo consiliare “Lega Salvini Toscana”.
  • Mozione: Sperimentazione di armi ad impulsi elettrici da parte della Polizia Municipale, presentata dai consiglieri comunali A. Cantini, C. Camilletti, F. La Grassa del gruppo consiliare “Lega Salvini Toscana”.
  • Ordine del Giorno: Abrogazione dei decreti sicurezza e immediato annullamento delle multe agli operai della Tintoria Superlativa di Prato, presentato dal capogruppo L. Ballerini del gruppo consiliare “Campi a Sinistra”.
  • Mozione: Intitolazione di una via/piazza/giardino o locale istituzionale a Norma Cossetto, medaglia d’oro al merito civile, presentata dal consigliere comunale C. Camilletti del gruppo consiliare “Lega Salvini Toscana”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO