Campi, imbrattato il comitato di Forza Italia. Lotti e Gandola: “Avanti col sorriso”

0
232

Questa notte qualche inqualificabile personaggio ha imbrattato la sede elettorale di Forza Italia, in pieno centro in Via Rucellai, 52 r a Campi Bisenzio con secchiate di vernice rosa. Avanti con il sorriso, è segno eloquente che il vento sta cambiando“.

Si esprimono così Paolo Gandola, capolista di Forza Italia e vice coordinatore provinciale di Forza Italia Firenze, e Elisa Lotti, Coordinatrice comunale azzurra, che stamani per primi hanno rinvenuto il fatto facendo intervenire la volante dei carabinieri.

“Il grave episodio di vandalismo è avvenuto dopo il successo sella cena elettorale con l’On. Carfagna e dopo la pubblicazione di alcuni articoli di stampa dal titolo “la rossa Campi pensa in rosa”

Nessuna paura, commenta Gandola, noi andiamo avanti più motivati di sempre. Il gesto compiuto testimonia come il nostro partito insieme a tutta la coalizione di centrodestra inizi davvero a far paura concretizzandosi realmente la possibilità per la prima volta di portare la città al ballottaggio con Maria Serena Quercioli Sindaco”.

Piena solidarietà contro l’atto vandalico e antidemocratico e l’invito a non mollare ma anzi a intensificare l’impegno viene espresso da Paolo Giovannini, coordinatore provinciale di Forza Italia Firenze.

Adesso ci attendiamo la condanna di tutte le forze politiche. Gesti come questi non vanno sottovalutati. Noi siamo in campo per una Campi veramente democratica, civile e rispettosa del pensiero altrui. Giunga tutta la solidarietà e la vicinanza mia personale e di tutta Forza Italia a Paolo Gandola e a tutti i militanti del nostro partito”, conclude Giovannini.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO