Campi, proclamato sciopero dei lavoratori SDA

0
665

Proclamato un primo pacchetto di scioperi in Toscana per Sda Express Courier a partire da oggi – riporta l’Ansa – presso gli appalti dei corrieri, che sono circa 100 nel capoluogo e circa altri 200 nel resto della regione, a seguito della rottura delle trattative nell’incontro con la direzione aziendale.

Oggi presso la sede Sda di Campi Bisenzio in via Allende si è svolto un presidio dei lavoratori in sciopero: nel pomeriggio, secondo quanto riporta la Filt-Cgil in una nota, si è aperta una trattativa con l’azienda.

Il sindacato chiede l’applicazione integrale del contratto nazionale; il riconoscimento di malattia ed infortunio per tutti; un’indennità di trasferta giornaliera adeguata; l’installazione di una timbratrice per valutare l’impegno giornaliero del corriere/driver, contro turni che, spiega la
Filt, vanno “anche dalle 7 della mattina alle 19, con una breve pausa pranzo“; il superamento degli stati di crisi per le coop in appalto; l’eliminazione delle penali da parte della committenza, che in caso di erronea o mancata consegna costano al corriere 25-30 euro tolti dalla busta paga.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO