Campionati Italiani Bocce, assegnati a Sesto i titoli italiani cat. B-C maschili e femminili

0
131
Premiazioni Ind B M Matalucci

Sono stati assegnati a Sesto Fiorentino i titoli italiani di Bocce specialità Raffa per le categorie B-C maschili e B femminile. Il weekend 28-29 ottobre ha infatti visto svolgersi in Toscana i Campionati Italiani di Bocce, organizzati da Federazione Italiana Bocce Toscana con la ASD Bocciofila Sestese e il patrocinio di Comune di Sesto Fiorentino, di Regione Toscana e della Città Metropolitana di Firenze.

Gli atleti e le atlete giunti in Toscana da tutta Italia per il weekend di gara sono stati 456, oltre a 100 arbitri, e numerosi tecnici, dirigenti e sostenitori che hanno animato i 17 impianti sportivi di 15 comuni toscani (Sesto Fiorentino, Arezzo, Asciano, Campi Bisenzio, Chianciano Terme, Chiusi, Cortona, Firenze, Monsummano Terme, Montemurlo, Pieve a Nievole, Prato, Sansepolcro, Scandicci, Viareggio), i quali hanno tutti patrocinato la manifestazione.

Dopo un intensissimo sabato di gare, domenica mattina al Bocciodromo Comunale di Sesto Fiorentino si sono svolti gli ultimi atti di tutte le categorie.

La giornata finale ha incoronato i vincitori, alla presenza del Presidente di Federazione Italiana Bocce Marco Giunio De Sanctis, del Segretario Generale FIB Riccardo Milana, dell’Assessore allo Sport del Comune di Sesto Fiorentino e componente di Giunta CONI Toscana Damiano Sforzi, del Presidente del CIP Toscana Massimo Porciani, del Presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti, del Presidente di Federbocce Abruzzo Gregorio Gregori, del Presidente di Federbocce Emilia Romagna Francesco Furlani.

Nella cat. B i titoli individuali sono andati all’emiliana Carmen Torricelli della Formiginese nel femminile e al fiorentino Fabio Matalucci della Bocciofila Il 45 nel maschile, che hanno sconfitto rispettivamente la maceratese Francesca Cannella (XXIV Maggio) e Gabriele Quattrociocchi (Orsaletti Castelliri – FR). Matalucci ha giocato una manifestazione strepitosa, sbarazzandosi di tutti gli avversari affrontati, fino alla tiratissima finale in cui dopo un’altalena di emozioni e di grandi giocate ha sconfitto il giovane laziale facendo esplodere di gioia il Bocciodromo Comunale di Sesto Fiorentino.

La coppia campione d’Italia è quella composta da Roberto Basoni e Roberto Cacciatori (Jolly – VR); secondo posto per Francesco Lisotta e Davide Palazzini (Lucrezia- PU)

La terna vincente è quella bolognese dell’Italia Nuova Gabriele Alvisi – Davide Lorenzini– Daniel Paco che al termine di quasi 2 ore tiratissime di gioco ha sconfitto quella di Cerbara composta da Paolo Bevignani, Stefano Puletti e Fabiano Savini.

Nella cat. C il titolo individuale è andato a Massimiliano Magliani (Loreto – AN), prevalendo sull’abruzzese Luciano Di Giuseppe (La Pineta – AQ).

Al termine di un bell’incontro tra due formazioni provenienti dagli estremi d’Italia, ad aggiudicarsi il titolo di coppia cat. C sono stati i calabresi Franco Papa e Kristian Piscitelli (Città di Crotone) battendo i lecchesi Antimo Tacchini e Cristian Tacchini (Mandellese).

La terna vincitrice è stata quella veneta della Bocciofila Ai Tre Mulini (Padova) Guglielmo Bonetti – Agostino Di Lullo – Arone Michieletto che hanno battuto i lombardi Francesco Bignamini – Renzo Passerini – Ernestino Visigalli (Codognese).

Ha diretto la manifestazione Marco Lasagni arbitro nazionale dell’AIAB Emilia Romagna.

“Si sono conclusi i Campionati Italiani di categoria B e C, l’apice dello sport per tutti della specialità Raffa – le parole del presidente della FIB, Marco Giunio De Sanctis – in una città ricca di tradizione boccistica come Sesto Fiorentino. Abbiamo svolto un bel lavoro con il Comitato Regionale Toscana, la Bocciofila Sestese e l’amministrazione. È in occasioni come queste che lo sport delle Bocce mostra tutta la sua vitalità con atlete e atleti giovani e meno giovani, di diverse generazioni, in campo a sfidarsi mostrando tutti i valori, agonistici e non solo, insiti nella disciplina. Fino a metà dicembre sarà un periodo denso di grandi impegni sia per l’alto livello che per lo sport per tutti”.

“Un impianto pieno, un pubblico appassionato, grandi giocate, partite tirate: è stata una manifestazione intensa che ha messo in mostra atleti di ottimo livello e non ha tradito le attese. Tante società e tanti impianti della Toscana sono stati coinvolti, lieti e orgogliosi di ospitare questa grande manifestazione a cui tutte le amministrazioni comunali hanno concesso il patrocinio” è stato il commento del presidente della FIB Toscana, Giancarlo Gosti.

L’Assessore allo Sport del Comune di Sesto Fiorentino Damiano Sforzi ha commentato: “Per Sesto Fiorentino e per la Bocciofila Sestese queste sono state giornate indimenticabili, dense e ricche di emozioni. È bello lavorare in sinergia, Comune, società sportiva e Federazione, per ottenere risultati così importanti in una disciplina così affascinante e inclusiva”.

LE FINALI

CAT. B

INDIVIDUALE MASCHILE

Fabio Matalucci (Il 45 – FI) contro Gabriele Quattrociocchi (R. Olsaretti Castelliri – FR)

COPPIA MASCHILE

Roberto Basoni e Roberto Cacciatori (Jolly – VR) batte Francesco Lisotta e Davide Palazzini (Lucrezia- PU)

TERNA MASCHILE

Gabriele Alvisi – Davide Lorenzini– Daniel Paco (Italia Nuova – BO) batte Paolo Bevignani – Stefano Puletti – Fabiano Savini (Cerbara – PG)

INDIVIDUALE FEMMINILE

Carmen Torricelli (Formiginese – MO) batte Francesca Cannella (XXIV Maggio – MC)

CAT. C

INDIVIDUALE MASCHILE

Massimiliano Magliani (Loreto – AN) batte Luciano Di Giuseppe (La Pineta – AQ)

COPPIA MASCHILE

Franco Papa e Kristian Piscitelli (Città di Crotone – KR) batte Antimo Tacchini e Cristian Tacchini (Mandellese – LC)

TERNA MASCHILE

Guglielmo Bonetti – Agostino Di Lullo – Arone Michieletto (Ai Tre Mulini – PD) batte Francesco Bignamini – Renzo Passerini – Ernestino Visigalli (Codognese – LO)

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO