Campionato italiano di ciclismo: come cambia la viabilità a Calenzano

0
533
Ciclismo
Pixabay

Domenica 23 giugno si correrà il Campionato italiano professionisti di ciclismo, dedicata ad Alfredo Martini, con partenza da Firenze e arrivo a Sesto Fiorentino che interesserà il territorio di Calenzano. La gara rientra nei Campionati italiani di ciclismo, che si svolgono in Toscana con dieci manifestazioni dal 17 giugno al 6 ottobre.

Il passaggio degli atleti è previsto sul territorio calenzanese tra le ore 14,30 e le ore 17,30. I ciclisti arriveranno da Le Croci e percorreranno via di Barberino-Sp8 fino alla galleria del Colle, poi è previsto un circuito, che i ciclisti percorreranno quattro volte, che interesserà le seguenti strade: viale Pratese, via Vittorio Emanuele, via di Prato, via Pertini, via Giusti, via delle Cantine, via di Baroncoli.
In ciascun punto del percorso la sospensione della circolazione avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti e in ogni caso non sarà superiore a 15 minuti, calcolati dal transito del primo concorrente.

L’ordinanza di modifica alla viabilità prevede il divieto di transito e sosta sul cavalcavia autostradale tra via Petrarca/via Salvanti e l’intersezione tra via Dante Alighieri e via delle Cantine dalle ore 13.00 del 23 giugno a fine manifestazione; l’istituzione di divieto di sosta con rimozione forzata, dalle ore 8.00 del 23 giugno a fine manifestazione, sul lato destro di via Vittorio Emanuele, da Sesto Fiorentino verso Calenzano, nel tratto compreso tra l’intersezione con viale Giuseppe di Vittorio e la rotatoria all’intersezione con via Dante Alighieri.

Domenica i seggi elettorali a Calenzano saranno aperti per il secondo turno delle votazioni per l’elezione del Sindaco e del Consiglio comunale. Le sedi di seggio non sono ubicate in strade interessate dalla corsa, tranne che a Le Croci, in via di Barberino, dove i ciclisti transiteranno una sola volta intorno alle 14.30.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO