Campo calcio a 5 “Andrea Braschi”: gestione affidata all’U.S. Zambra 2020

0
269

Dallo scorso 11 aprile il campo comunale di calcio a 5 intitolato ad Andrea Braschi presso il giardino 2 agosto 1980 di Sesto Fiorentino è affidato alla gestione di Unione Sportiva Zambra 2020. Il campo sarà oggetto di interventi di rifacimento del mano e di riqualifica degli spogliatoi. Di seguito il commento di Simonetta Braschi, sorella del compianto Andrea, facente parte del gruppo del presidente Francesco D’Aguí: 

 

Finalmente partono le prime manutenzioni tanto attese dopo una lunga maratona di procedimenti burocratici che stiamo affrontando passo passo, con fiducia e di costante comunicazione con gli uffici preposti del Comune che metterà una parte di contributo per coprire alcune spese.

 

Siamo contenti e anche impazienti perché vogliamo vedere presto il nostro campo ristrutturato. 

 

E per questo ci stiamo impegnando alacremente per cercare di farci un po’ di budget sia con l’aiuto di qualche sponsor che stanno arrivando (in primis Ceramvetro della famiglia Brunori, Vangi, Pasticceria Fani e rosticceria Amici della Griglia) e con amici con un’attività che benevolmente si stanno mettendo a disposizione della causa. 

 

Vogliamo riportare alla conoscenza dei frequentatori, soprattutto ai giovani, che U.S. Zambra 2020 è società che darà priorità di attività ai ragazzi del posto potendo fare un tesseramento regolare che consentirebbe loro di far parte delle nostre squadre e partecipare così a tornei e campionati sotto la nostra direzione.

 

Abbiamo in programma un bell’obiettivo per i ragazzi ma sopratutto per i bambini: una piccola scuola di avvio al calcio.

 

Non sarà facile ma ci proveremo, affrontando vari argomenti e varie proposte dei cittadini del quartiere.

 

Siamo persone del posto che in passato hanno costruito e lavorato su questo campo e adesso ci siamo rimessi in moto per ridare dignità soprattutto al nome di Andrea Braschi, mio fratello e carissimo amico di tutti che faceva parte della prima squadra della Zambra, scomparso in un incidente nei prima anni ’90“.

 

Il 22 giugno è in programma un ritrovo degli ex zambrini ma anche per i nuovi che vogliono far parte del gruppo che si svolgerà presso il locale di Auser Nuova Zambra. Coordineranno la serata Andrea Grazzini e Massimo Bolognesi con la rosticceria Gli amici della Griglia.

 

Ringrazio tutto il gruppo, in particolare Tattini Alessandro per l’impegno costante alla comunicazione di ricerca sponsor. Non è semplice né facile ma con fiducia arriveremo alla realizzazione di quanto prefissato. Chiediamo pazienza ma soprattutto dialogo e partecipazione costante non solo sulla questione economica ma con idee da poter valutare insieme“, commenta Francesco D’Aguì, presidente dell’U.S. Zambra 2020.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO