Il ciclista sestese ha un rapporto speciale col Nepal: "Sono e sarò sempre in debito con questo paese. Speriamo solo di riuscire a rendergli qualcosa. Anche se temo che più avrò la sensazione di rendere, più continuerò a ricevere"