Centrodestra: a Casa Guidi incontro sulla disabilità

0
84
TuttoSesto

Lunedì 13 settembre alle ore 16.30, presso il Centro Civico 4 in via Veronelli a Sesto Fiorentino (Casa del Guidi), Daniele Brunori, candidato sindaco per il gruppo Lega Sesto Fiorentino, Manola Aiazzi, capolista della lista civica per Brunori sindaco, Roberta Lancioni e Silvia Passalacqua, candidate nel gruppo Lega Sesto Fiorentino, presenteranno una serie d’iniziative sul tema della disabilità.

Questo programma – si legge in una nota stampa – vuole rinnovare le politiche di protezione  ed inclusione dedicate alle persone con disabilità, con lo scopo di garantire un concreto ed efficace sostegno.
Se manca la cultura della solidarietà, manca, infatti, la capacità di rispondere ai reali e quotidiani bisogni delle persone.
Tra i nostri punti ad esempio, vi è la creazione di un centro di riferimento per bambini e ragazzi con disabilità intellettive e del neurosviluppo.
Lo scopo di questo centro deve essere quello di evitare una potenziale e deleteria emarginazione dai coetanei, fatto che può contribuire ad aumentare il ” senso di diversità” tipico di queste patologie.

I ragazzi verrebbero, quindi, seguiti passo passo nell’inserimento in attività a loro affini, programmando altresì attività specifiche.
Vorremmo  inoltre coinvolgere le associazioni del territorio per sensibilizzare i bambini sul tema della disabilità, introducendo incontri a scopo didattico.
Nessuno deve più sentirsi solo o emarginato, ma deve essere seguito ed accompagnato in un percorso di vita che abbia una sua continuità nel tempo.
A tal fine, abbiamo pensato all’attivazione di un amministratore di sostegno, che individui competenze e abilità delle persone disabili, in un progetto che punti ad inserire queste persone nel mondo del lavoro e garantire loro una cosa fondamentale: l’autonomia da un punto vista economico. Lavorare deve essere un diritto.L’autonomia deve essere però a 360 gradi.
A Sesto, ci sono inoltre molte persone con disabilità motorie che hanno difficoltà ad accedere negozi e a muoversi per le strade della nostra città.
In quest’ottica vorremmo rendere Sesto Fiorentino maggiormente fruibile a coloro che hanno disabilità motorie, prevedendo interventi per abbattere le barriere architettoniche e consentire loro di muoversi in autonomia e più liberamente“.

Questi sono solo alcuni dei nostri punti del programma disabilità – concludono Daniele Brunori, Manola Aiazzi, Roberta Lancioni e Silvia Passalacqua – . Vi aspettiamo lunedì 13 alle ore 16:30 con il nostro rappresentante regionale Giovanni Galli per illustrarvi tutte le nostre idee sull’importante questione”. 

La tematica relativa alla disabilità – afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega- è, da sempre, molto sentita dal nostro partito. A testimonianza di ciò, abbiamo fortemente voluto la presenza nel Governo di un Ministero ad hoc, diretto da Erika Stefani che si sta impegnando al massimo per cercare di venire incontro alle quotidiane necessità di chi è portatore di handicap. Sono lieto, dunque, che il nostro candidato Sindaco a Sesto Fiorentino voglia dedicare una doverosa attenzione alla delicata ed importante questione. Le recenti Paralimpiadi hanno, tra l’altro, ampiamente dimostrato come la disabilità non sia assolutamente un ostacolo se si vogliono raggiungere prestigiosi traguardi anche nello sport”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO