Cinema Grotta, la programmazione fino al 20 maggio

0
137
TuttoSesto

Il cinema Grotta di Sesto Fiorentino offre la seguente programmazione fino a mercoledì 20 maggio:

– Sala 1: “Il racconto dei racconti” (lunedì no, martedì, mercoledì e giovedì ore 19 e 21.15, venerdì ore 20.15 e 22.30, sabato e domenica ore 15.15, 17.45, 20.17, 22.30).
Trama: c’era una volta un regno… anzi tre regni vicini e senza tempo, dove vivevano, nei loro castelli, re e regine, principi e principesse. Un re libertino e dissoluto. Una principessa data in sposa ad un orribile orco. Una regina ossessionata dal desiderio di un figlio. Accanto a loro maghi, streghe e terribili mostri, saltimbanchi, cortigiani e vecchie lavandaie sono gli eroi di questa libera interpretazione delle celebri fiabe di Giambattista Basile.
La Regina di Selvascura è disperata perché non riesce ad avere un figlio, e a nulla valgono i tentativi del Re di distrarla, invitando a corte artisti di strada e circensi. Una notte, un negromante suggerisce loro una soluzione assai rischiosa: mangiando il cuore di un drago marino, cucinato da una vergine, finalmente la Regina resterà incinta…
Sempre alla ricerca di nuovi piaceri, il Re di Roccaforte ode una voce deliziosa provenire da una misera casetta sotto le mura del castello e, immaginando non possa appartenere che a una bellissima giovane, subito si invaghisce: invoca la fanciulla, le chiede invano di mostrarsi, le invia un regalo prezioso, convinto di ottenere presto i suoi favori…
Un giorno il Re di Altomonte cattura una pulce e ne fa in segreto il proprio animale domestico: ci gioca, le parla, la vede crescere a dismisura, nutrita a sangue e bistecche fino a raggiungere le dimensioni di un maiale. Alla morte dell’enorme insetto, il Re, addolorato, lo fa scuoiare. Ha un’idea: concederà la mano di sua figlia Viola, che scalpita per lasciare il castello, a chi saprà riconoscere a quale animale appartenga quella pelle…

– Sala 2: “Mad Max: Fury Road” (lunedì, martedì. mercoledì e giovedì ore 19.15 e 21.15, venerdì ore 20.30 e 22.30, sabato e domenica ore 15.50, 18.10, 20.30 e 22.30).
Trama: “Mad Max: Fury Road” è il quarto capitolo della saga di Mad Max/Il Guerriero della Strada. La pellicola post-apocalittica d’azione è ambientata nei meandri più remoti del nostro pianeta, in un paesaggio desertico dove l’umanità si è spezzata e la maggior parte delle persone sono impazzite lottando costantemente per vivere. All’interno di questo vuoto permeato di sangue e fuoco si muovono due ribelli, che potrebbero essere gli unici in grado di porre fine a tutto questo. C’è Max (Tom Hardy), un uomo d’azione e di poche parole, che sta cercando un equilibrio dopo che la moglie e il figlio sono stati uccisi in questa ondata di caos. E poi c’è Furiosa (Charlize Theron), una donna d’azione, convinta che la strada verso la sopravvivenza passi attraverso il deserto fino alla sua terra natia.

– Sala 3: “Forza maggiore” (lunedì, mercoledì e giovedì ore 19.15 e 21.15, martedì no, venerdì ore 20.30 e 22.30, sabato e domenica ore 15.50, 18.10, 20.30, 22.45).
Trama: una famiglia svedese, Tomas, sua moglie Ebba e i loro due bambini, è in vacanza per una settimana di sci sulle Alpi francesi. Il sole splende, la vista è spettacolare, ma durante un pranzo sulla terrazza dell’albergo una valanga improvvisa sembra sul punto di travolgere i villeggianti. Mentre la gente fugge terrorizzata e il panico paralizza Ebba e i figli, Tomas reagisce in un modo che sconvolgerà il suo matrimonio e lo obbligherà a fare i conti con se stesso e a lottare duramente per riconquistare il suo ruolo di padre e marito.

– Sala 4: “Doraemon – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori” (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 19.15, sabato e domenica ore 15.10 e 17).
Trama: dopo il successo di “Doraemon – Il film”, il gatto più amato da intere generazioni di bambini torna al cinema per un’altra incredibile avventura. Questa volta Nobita, Shizuka, Gian e Suneo – accompagnati anche da una new entry: un dolce e tenero cucciolo di cane – viaggeranno nel cuore della giungla alla ricerca di un posto magico. Riusciranno i chiuski di Doraemon ad aiutare la divertente compagnia a superare le insidie che si troveranno ad affrontare?

– Sala 4: “Sarà il mio tipo?” lunedì no, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 21.15, sabato e domenica ore 18.40, 20.30, 22.30).
Trama: Clément e Jennifer apparentemente non hanno proprio nulla in comune… Lui è un giovane e affascinante professore di filosofia di Parigi, trasferito, suo malgrado, per un anno ad Arras, una tranquilla cittadina nel nord della Francia Arras, decisamente troppo “tranquilla” per lui… Lei è un’attraente ed esuberante parrucchiera che da sempre vive fieramente ad Arras; madre separata, trascorre le sue giornate sempre di corsa, dividendosi tra il lavoro al salone, la cura amorosa del figlio e le colorate serate al karaoke dove si esibisce con le colleghe di lavoro. Lui legge Kant e Proust. Lei romanzi “rosa” e riviste gossip. Lontano dalla frenetica ville lumière, Clèment vive come un pesce fuor d’acqua nella piccola città di provincia, ma quando incontra Jennifer, dal parrucchiere…per un taglio di capelli che “può cambiarti la vita”… l’attrazione è inevitabile e, dopo i primi appuntamenti, i due iniziano una relazione intensa e passionale. Entrambi hanno il cuore e il corpo liberi per lasciarsi andare alla più bella delle storie d’amore: ma quando le barriere tra i due, provenienti da mondi così diversi, sembrano superate, ecco emergere dal profondo una visione diversa dei propri sentimenti. Se per Clèment questo amore significa abbandonare il suo mondo e vivere l’istante, per Jennifer, invece, è un calarsi fino in fondo nel presente per immaginare un futuro insieme. Riusciranno a incontrarsi a metà strada?

 

STEFANO NICCOLI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO