Danza: un sestese a Rimini insieme ai primi ballerini della Royal Ballet di Londra

1
1555
Tommaso Venni
Tommaso Venni

I sogni son desideri” cantava Cenerentola. Quello di Tommaso Venni si è realizzato a pieno. Fin da quando era piccolo, il ragazzo di Sesto Fiorentino, oggi diciasettenne, voleva diventare un ballerino. Missione compiuta a suon di allenamenti, sacrifici, studio e tanto, tanto sudore. L’avventura è iniziata all’età di quattro anni all’Accademia di danza Città di Scandicci diretta da Elisa Colavita ed è proseguita a Firenze presso la Asd Ballet Centre di Sabrina Margarolo.

Tommaso Venni
Tommaso Venni

Il grande salto è avvenuto nel 2022, anno in cui Tommaso è stato selezionato dall’Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Nel capoluogo lombardo è stato membro del corpo di ballo partecipando anche allo spettacolo “Lo schiaccianoci” tenutosi tra dicembre 2022 e gennaio 2023. Dopo la formazione al quinto corso all’Accademia (passando poi al sesto) è tornato a Firenze da Sabrina Margarolo per proseguire il suo cammino artistico da professionista partecipando a concorsi e audizioni.

All’orizzonte c’è già una nuova sfida. Pochi giorni fa, a Rimini, Tommaso ha partecipato a un’audizione di livello europeo relativa al DEFT, progetto di interscambio culturale di alta formazione di danza classica. Consiste nella realizzazione di una suite tratta dal balletto di repertorio classico Coppélia. Tommaso farà parte del corpo di ballo in quanto è stato selezionato insieme ad altri quarantasette ballerini (solo duecento erano gli aspiranti di nazionalità italiana). Il coreografo e il direttore di scena sarà il Maestro Michele Vegis, ex ballerino del corpo di ballo della Scala di Milano dal 1998 al 2010. Gli allievi selezionati saranno impegnati full time per nove giorni, dal 20 al 28 aprile, presso la sala del balletto e la sala della musica del Teatro Amintore Galli di Rimini. Lo spettacolo è in programma il 28 aprile alle ore 18. I ruoli solistici saranno interpretati dai primi ballerini solisti provenienti da The Royal Ballet di Londra. Una grande opportunità per il nostro Tommaso al quale auguriamo tanta fortuna.

STEFANO NICCOLI

 

1 COMMENTO

  1. La tua stella brillerà fulgida nel firmamento delle celebrità

LASCIA UN COMMENTO