Addio a Mario Di Gangi: il cordoglio dell’amministrazione comunale di Calenzano

0
394
Riccardo Prestini

Domenica 9 agosto è morto Mario Di Gangi, ex carabiniere e dal 2016 presidente dell’Associazione Turistica di Calenzano. Questo il ricordo del sindaco calenzanese Riccardo Prestini:

Sono rimasto profondamente colpito dalla notizia della morte prematura di Mario Di Gangi, già Presidente dell’Associazione Turistica di Calenzano ed ancor prima pluridecorato Luogotenente dell’Arma dei Carabinieri, in servizio presso la Scuola Allievi Marescialli e Brigadieri di Firenze”.  

“Con la scomparsa di Mario, perdiamo una personalità importante che, con grande senso del rigore,  nella sua qualità di Presidente dell’A.T.C, ha rilanciato l’attività dell’Associazione dando così  un contributo straordinario al nostro territorio. La sua figura carismatica ed il suo stile elegante hanno concorso nel rafforzare le collaborazioni tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Turistica. Gli dobbiamo molto per quanto ha fatto per la nostra comunità.

Lo ricorderò come persona dotata di un alto senso delle istituzioni, capace, determinato e nello stesso tempo coinvolgente con la sua personalità positiva. La sua scomparsa è una grave perdita per tutti noi. A nome mio personale, della Giunta e di tutta l’Amministrazione comunale rivolgo le più sentite condoglianze alla moglie ed a tutti i cari di Mario”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO