“Il femminicidio e i suoi orfani”: incontro organizzato dal Gruppo Donne Democratiche

0
58
22 novembre donne dem sesto

SESTO FIORENTINO – Con l’avvicinarsi della Giornata contro la violenza sulle donne il gruppo delle Donne Democratiche di Sesto Fiorentino vuole accendere la luce sulla complessa problematica dei figli rimasti orfani dopo un crimine domestico.

I bambini, le bambine, le ragazze e i ragazzi orfani a seguito di un femminicidio costituiscono il volto nascosto della violenza di genere. La violenza di genere vuol dire, il più delle volte violenza assistita sui figli, sulle loro certezze, sulle loro fantasie di figli in crescita, sul loro mondo affettivo emotivo e psichico. Perdere la propria madre perché l’ha uccisa il proprio padre, possiamo dire che è il trauma nel trauma. Al dolore per la perdita si aggiungono subito altre difficoltà di natura diversa: materiali, emotive, sociali e giudiziarie che richiedono risposte coordinate e veloci ai loro molteplici bisogni si apre lo sguardo sulla loro crescita.

Vi aspettiamo mercoledì 22 novembre ore 17 (presso il Centro Civico 4 – Casa del Guidi, Via Veronelli 2 Sesto Fiorentino), dal titolo “Il femminicidio e i suoi orfani. Vivere e crescere dopo. Testimonianze e progetti di intervento”.

Interverranno Angela Manna (psicologa e psicoterapeuta), Silvia Permoli (responsabile Casa Famiglia “Io sono mio”), Laura Rimi (membro della commissione Pari Opportunità della Regione Toscana e Donna Dem della direzione regionale e nazionale del PD). In collegamento avremo il deputato Emiliano Fossi e il senatore Dario Parrini. Inoltre porteranno la loro importante testimonianza una ragazza e un ragazzo orfani di madre per crimine domestico.

Donne Democratiche Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO