Il meticcio uccide un altro cane: ordinanza del Sindaco nei confronti del proprietario

0
1543
Cane ringhioso
Foto ratta dal sito www. scienze naturali. com Non raffigura il cane protagonista dell'episodio

Il 25 febbraio scorso un meticcio di circa 8 anni aveva aggredito e ucciso un altro cane. Nell’episodio, il proprietario del secondo animale era rimasto ferito.

Ora il proprietario del meticcio viene fatto oggetto di un’ordinanza da parte del Sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, che prevede l’obbligo, per un anno, di impedire l’uscita del cane al di fuori dai luoghi adibiti alla sua custodia se non utilizzando la museruola e il guinzaglio.

In più l’ordinanza impone la stipula di una assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi, causati dal cane stesso.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO