Il Querceto Calcio si prepara alle finali nazionali e s’inventa la Hall of Fame

0
1846

Mentre lo schermo gigante è illuminato dalle immagini di una brutta partita, sono attratto da una vecchia foto che campeggia all’entrata del bar della Casa del Popolo. E’ la prima immagine che abbiamo di una squadra calcistica riconducibile a Querceto. Sarà degli anni ’40, forse ’50. Anni duri certamente, ma anche anni in cui c’era più voglia di divertirsi. Era quasi un’esigenza dopo il periodo buio della guerra.

Di quei ragazzi di tanti anni fa è rimasto solo Vergìne, alias Sergio Cantini (mi dicono sia il secondo da destra degli accosciati). Oggi i ragazzi del Querceto hanno deciso di festeggiarlo inserendo il suo nome nella specialissima Hall of Fame quercetana.

Hall of fame QuercetoSergio è qui in mezzo a noi. Tra una salsiccia e un bicchiere di vino forse gli scappa anche una lacrimuccia pensando a quella squadra di tanti anni fa, agli amici che ha perso. Insieme a Fabio Anichini ho ricevuto il suo stesso premio e mi sento quasi un usurpatore, poi guardo di nuovo lo schermo gigante e la partita mi sembra diversa. Ora vedo ventidue ragazzi che rincorrono il pallone non per i soldi, che comunque avranno, ma per il divertimento e la passione.

Penso: ” Se dài un pallone ad un bambino che ha appena iniziato a camminare cosa fa? Gli dà un calcio. E’ il segreto di questo sport che tutti noi dentro questa sala della Casa del Popolo amiamo”.

E allora dico che quando non si riesce a spiegare ad un bambino cos’è la felicità, gli si può regalare un pallone. Capirà.

Allo stesso modo se vuoi fare un regalo gradito ad una persona di qualsiasi età pensa ad un pallone. Lo farai felice e lo vedrai  tornare bambino.

TuttoSesto
TuttoSesto

La serata volge al termine. I ragazzi di Luciano Bartolini, insostituibile presidente, si preparano alle finali nazionali che si terranno a Tonezza del Cimone dal 16 al 19 giugno.

Forza ragazzi. Io e Sergio siamo con voi.

Querceto, Querceto olè

TuttoSesto
TuttoSesto

DANIELE NICCOLI

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO