Incendio all’ex Aiazzone, un ferito grave

0
162
Vigili del Fuoco
TuttoSesto

Una persona e’ stata trovata ferita, in condizioni che sarebbero critiche, all’interno del capannone abbandonato a Sesto Fiorentino, utilizzato come rifugio da extracomunitari, dove stasera e’ scoppiato un incendio. E’ quanto si riferisce dai carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco e alla polizia municipale
di Sesto.
L’immobile interessato, un tempo ospitava l’ex mobilificio Aiazzone, occupato poi nel dicembre 2014 da profughi. Un’ottantina le persone che attualmente trovavano rifugio nel fabbricato, sembra per lo più somali secondo quanto riferito. Quando si e’ sviluppato l’incendio le persone sono uscite fuori dal capannone ma come spiegato in precedenza dai vigili del fuoco sono in corso verifiche per constatare l’eventuale presenza di altre persone all’interno dello stabile

ANSA

 

 

NESSUN COMMENTO