Inceneritore, Ato:” La Regione modifichi l’autorizzazione”

0
128

Una presa d’atto della sentenza del Consiglio di Stato sulla questione del termovalorizzatore di Case Passerini, e il mandato a sollecitare la Regione Toscana, ente competente sull’opera, a “adottare la modifica
dell’autorizzazione annullata, inserendo la prescrizione” dei boschi della piana. E’ quanto deciso dal consiglio direttivo di Ato dei rifiuti Toscana centro. 

“Verificato come tale sentenza abbia evidenziato la correttezza di tutti gli atti amministrativi – spiega una nota -, esclusa la parte legata agli interventi di mitigazione ambientale previsti nella Piana fiorentina (boschi della Piana)” il consiglio direttivo dell’Ato, “da’ mandato al direttore di Ato Toscana Centro di dare ottemperanza a tale sentenza, 
sollecitando l’ente competente ad adottare la modifica dell’autorizzazione annullata”.

ANSA 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO