Juice Plus+ dona un Mini Van al Team Karate Puleo: special guest la campionessa Sara Cardin

0
345
Sara Cardin-Puleo-Fiorellino Zo Working
Da sinistra: Fabio Fiorellino, Sara Cardin, Francesco Puleo

Si chiama “Verso il Sol Levante” il piano di comunicazione lanciato da Juice Plus + in ottica delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

L’azienda produttrice di integratori a base di frutta e verdura presente in Italia da più di venti anni ha scelto come testimonial del progetto quattro campionesse dello sport italiano: Elisa Di Francisca (scherma), Irma Testa (boxe), Semola Dedalo (atletica leggera paralimpica) e Sarà Cardin (karate).

Sara Cardin-Puleo Zo Working

E proprio quest’ultima è stata la protagonista della conferenza stampa tenutasi allo ZoWorking in via Renato Bruschi a Sesto Fiorentino. La campionessa mondiale ed europea è stata la special guest della cerimonia di consegna del nuovo Mini Van al Team Karate Puleo di Firenze da parte di Juice Plus+. Il mezzo consentirà di gestire in maniera adeguate le trasferte dei ragazzi del settore giovanile.

Quando Juice Plus+ mi ha chiesto di fare parte del progetto ‘Verso il Sol Levante’ ho accettato con entusiasmo, perché l’idea di poter essere di supporto a una società sportiva in maniera tangibile mi è sembrata subito fantastica. Sono veneta, ma faccio parte della grande famiglia del Karate e ho pensato che il Team Karate Puleo Firenze potesse essere un giusto destinatario della donazione – ha detto Sara Cardin -. Conosco molto bene Francesco Puleo, la sua associazione e l’ottimo lavoro svolto in questi anni, nonostante operino in una situazione complicata. Il fatto che, grazie a questo intervento, potranno organizzare le trasferte del settore giovanile in maniera più efficiente e sicura mi piace molto, perché i ragazzi sono il futuro del nostro sport e dobbiamo fare di tutto per alimentare la loro passione e abbattere eventuali ostacoli che potrebbero spegnerne l’entusiasmo”.

La nostra associazione è nata per dare la possibilità ai ragazzi del quartiere di crescere e di sognare, attraverso il karate, in un ambiente sano ma ugualmente ricco di stimoli e di emozioni – ha aggiunto Francesco Puleo, direttore tecnico del Team Karate Puleo -. Un obiettivo ambizioso che, come in tutti gli sport economicamente più fragili, richiede grandi sacrifici sia agli istruttori che alle famiglie. La mission è offrire le possibilità di confronto ai nostri 150 tesserati indipendentemente dalle loro doti atletiche, dal livello raggiunto o dalle condizioni economiche. Per far questo, proponiamo ed organizziamo attività a livello provinciale, regionale, nazionale ed internazionale partecipando, a volte, anche a quattro diverse competizioni nello stesso week-end, tutto sotto forma di intero volontariato. Sarebbe stato impossibile per noi, senza il supporto di Juice Plus+, poter acquistare il furgoncino 7 posti che ci permetterà ora di accompagnare gli atleti a tantissime manifestazioni durante i prossimi anni”..

Juice Plus+ ha come mission quella di ispirare uno stile di vita sano nel mondo; è facilmente comprensibile come questo concetto si sposi a pieno con lo sport. L’impegno, la lealtà, il rispetto e il miglioramento di sé sono valori in cui l’azienda si riconosce tanto quanto un atleta – ha concluso Fabio Fiorellino, Regional Director Southern Europe di Juice Plus+ -. Come compagnia promoviamo la diffusione di valori positivi associati al benessere del corpo e alla proposta di uno stile di vita salutare. Un grazie di cuore va a Sara che ci ha permesso di conoscere e supportare una realtà come il Team Karate Puleo Firenze”.

STEFANO NICCOLI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO