Kouamé torna a casa e Pradè scherza: “Parla toscano, mi ha chiesto la hoca hola”

0
370
Kouamé
Foto ripresa dalla pagina Facebook della Fiorentina

Se non è un ritorno alle origini, poco ci manca. Da venerdì scorso Christian Kouamé è un nuovo calciatore della Fiorentina. Quello di Daniele Pradè e Joe Barone è stato un blitz improvviso. Il nome dell’ex attaccante del Genoa mai era stato accostato al club viola a gennaio. Il classe 1997 nato in Costa D’Avorio torna a un passo da casa. Christian, arrivato in Italia nel 2013, è cresciuto nella Sestese. In rossoblù era talmente forte da giocare in tre categorie: Allievi, Juniores e in Eccellenza in prima squadra.

Il 26 agosto 2018 ha siglato il suo primo gol in Serie A, nella partita vinta dal Genoa per 2-1 contro l’Empoli a Marassi. Da favola anche l’inizio della stagione 2019-20. Tra i gol segnati da sottolineare quello alla Juventus, lo scorso 30 ottobre. La rete firmata all’Allianz Stadium, però, non ha evitato la sconfitta del Grifone.

In questi giorni Sesto Fiorentino è tornata alla ribalta delle cronache sportive locali. Nel pomeriggio di martedì 4 gennaio Joe Barone e Daniele Pradè, rispettivamente direttore generale e direttore sportivo della Fiorentina, hanno parlato nella conferenza stampa di chiusura del mercato. Guardate cosa dicono su Kouamé:

STEFANO NICCOLI

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO