“La cura del tempo”: la sestese Caterina Rossi ancora a Contatto con i Negramaro

0
558
Caterina-Rossi

Squadra che vince non si cambia. La collaborazione tra la nostra Caterina Rossi e i Negramaro prosegue. Scriviamo “nostra” perché è di Sesto Fiorentino. Insieme ad Alessio Lapice, la giovane sestese – intervistata da TS in esclusiva poche settimane fa –   compare nel videoclip “La cura del tempo“, il secondo singolo estratto dall’album “Contatto” della band salentina. La canzona è uscita venerdì 22 gennaio 2021. Il testo e la musica sono del frontman Giuliano Sangiorgi. I due attori erano già stati i protagonisti del precedente brano che dà il titolo all’album.

Un ragazzo è seduto su un letto di una camera d’albergo. Esce fuori in corridoio, tutti scappano. All’esterno lo scenario è desolante e apocalittico. Passa un aeroplano.

“Le strade son piene da un’ora
Di gente che corre e ha paura
Che possa arrivare in questo momento
La fine del mondo (la fine del mondo, la fine del mondo)”

Si volta: alla sua sinistra c’è una bellissima ragazza dai capelli biondi, raccolti. Caterina e Alessio si guardano con un’espressione intensa, da far arrestare il fiato. Un’esplosione, un abbraccio. Si distendono per guardare insieme il cielo magicamente colorato di rosa. Nel frattempo il mondo intorno a loro esplode attraverso sorprendenti effetti speciali.

Siamo l’unica cura alla fine del tempo
(E amami) Fermati un secondo e lascia stare il mondo
Rimaniamo sospesi in quest’attimo eterno
Il mondo è qui, ancora qui (E non seguire il senso di chi scappa adesso)

Un videoclip emozionante, incentrato sulla speranza che l’abbraccio torni ad essere reale e caloroso. Perché la normalità è ciò che vogliamo di più.

STEFANO NICCOLI

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO