La Protezione Civile testa le nuove idrovore a Calenzano

0
108

La Direzione Difesa del suolo e Protezione civile della Regione Toscana organizza, lunedì 7 novembre, a partire dalle 9, una prova del corretto funzionamento delle nuove quattro idrovore acquistate nell’ambito del progetto di potenziamento della Colonna mobile finanziato dal Dipartimento della Protezione civile nazionale.

Il test sarà effettuato in collaborazione con la Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze.
A tale scopo è stato individuato un tratto sul fiume Marina, immediatamente a valle del magazzino della Chiusa (Calenzano) dove sono conservate le attrezzature. E’ qui che verrà effettuato il test delle idrovore, capaci di sollevare 5.500 litri di acqua al minuto.

L’attività fa parte del programma di manutenzione e controllo delle dotazioni della Colonna mobile regionale, in modo da
fronteggiare efficacemente eventuali emergenze idrogeologiche che dovessero verificarsi sul territorio.
Sul posto saranno presenti dirigente e personale del Settore Protezione civile regionale, il presidente del Consorzio di
bonifica 3 Medio Valdarno e rappresentanti della Città Metropolitana e del Comune di Calenzano.

(ITALPRESS)

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO