Maltempo, interventi in corso a Calenzano

0
145
Comune di Calenzano
TuttoSesto

A Calenzano sono in corso interventi su tutto il territorio con le squadre di volontari della Vab e del personale comunale di Protezione civile, insieme a ditte incaricate appositamente dal Comune in somma urgenza.

Al momento la viabilità a Calenzano nelle arterie principali risulta regolare, con percorribilità della Sp8 per Barberino e anche la provinciale per Legri, da percorrere con prudenza. E’ invece interrotta la circolazione in un tratto via di Davanzello per uno smottamento dell’argine e via di Signorina per una frana. Interrotto il servizio della linea di Autolinee Toscana 303 per Campi Bisenzio.
A Carraia concluso l’intervento delle idrovore, in azione sulle strade collinari i mezzi meccanici per liberare le strade da acqua e detriti.
Enel è al lavoro su tutto il territorio per i guasti alla linea elettrica.

“Ieri in 8 ore sono caduti più di 100 mm di pioggia su Calenzano, quasi 120 mm alle Croci. Le situazioni più critiche – spiegano il sindaco Riccardo Prestini e il vicesindaco con delega alla Protezione civile Alberto Giusti sono state a Carraia, a Legri. I fiumi si sono innalzati oltre i livelli di guardia, in particolare la Marina non raggiungeva questi livelli da 30 anni. Tutte le casse di espansione del territorio si sono riempite evitando conseguenze più gravi. Ringraziamo tutti i volontari e il personale comunale della Protezione civile e della Polizia municipale per l’impegno. Raccomandiamo ai cittadini ancora prudenza”.

Il numero per segnalazioni alla Polizia municipale è 0558833420 e si raccomanda i cittadini di chiamare solo per reali emergenze. Le scuole a Calenzano saranno aperte lunedì, salvo cambiamento della situazione che sarà comunicato. Il Parco del Neto sarà chiuso fino a lunedì compreso.
Oggi è diramata allerta codice arancione per il vento. Si raccomanda di evitare di uscire se non strettamente necessario, non andare sugli argini e non sostare lungo i corsi d’acqua.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO