Medico Campi, Lega: “Rivedere le decisioni”

0
47
Simbolo Lega

Da mercoledì 1° luglio il Comune di Campi Bisenzio è senza la copertura di un medico per l’emergenza sanitaria.

Su questa vicenda si esprimono così i consiglieri metropolitani della Lega nel Centrodestra, Alessandro Scipioni e Filippo La Grassa:

Inaccettabile la mancanza della copertura di un medico per l’emergenza sanitaria a Campi Bisenzio. La tutela della sicurezza e della salute impone che in una realtà così importante ci sia una sensibilità ed una attenzione maggiore ai bisogni delle persone“.

Campi Bisenzio oltre ad essere “logisticamente strategica per la Piana Fiorentina è anche e soprattutto popolosa. Pensiamo che una decisione del genere sia totalmente inopportuna e da rivedere immediatamente per il buon senso il rispetto della salute pubblica“.

LEGGI ANCHE:

Medico Campi, Ausl: “Sicurezza cittadini non è messa in discussione”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO