Museo di Doccia, Quagliotti (curatore fallimentare Richard-Ginori): “Il Mibact cerca una soluzione”

0
207
Museo doccia richard-ginori
TuttoSesto

E’ andata deserta l’asta per la cessione del Museo Richard-Ginori (LEGGI QUI LE PAROLE DEL SINDACO FALCHI). All’agenzia Dire ha parlato così Sandro Quagliotti, curatore fallimentare della Richard Ginori 1735 spa: “Il ministero sta esaminando a fondo la situazione per cercare di trovare una soluzione. Posso confermare che il problema non è ignoto né ignorato dal Mibact, che ha la questione ben presente. Stanno riflettendo e cercando possibili soluzioni che però, al momento, non ci sono. Anche perché le risorse sono quelle che sono“. Quello fatto dal ministero, tuttavia, “è già un passo avanti”. Proprio per questo, come spiega il curatore fallimentare, almeno nell’immediato futuro non sarà presentata al giudice istanza per indire una nuova asta, la terza.

NESSUN COMMENTO