Pd Sesto: “Bene l’ampliamento del Museo Ginori”

0
105
Museo doccia richard-ginori
TuttoSesto

Giusta la volontà della Fondazione Ginori di ampliare e sviluppare il Museo acquisendo i terreni adiacenti.

In 6° Commissione Consiliare, il Presidente della Fondazione Museo Archivio Richard Ginori, Tomaso Montanari, ha dichiarato la volontà di acquisire il terreno adiacente al Museo (tra via Pratese e viale Giulio Cesare) di proprietà di Unicoop Firenze che possa permettere di ingrandire lo spazio espositivo e le attività collegate. Come Partito Democratico sestese siamo soddisfatti di questa scelta, da sempre abbiamo sostenuto lo sviluppo e l’espansione del Museo come elemento chiave per la caratterizzazione identitaria e culturale di questo quadrante di città.

La Fondazione ha inoltre informato che entro la fine dell’autunno 2023 inizieranno i lavori di ristrutturazione del primo lotto del Museo Ginori, si fa così un altro passo avanti verso la riapertura del Museo Ginori.

In più sono in cantiere per il prossimo futuro alcune esposizioni temporanee in giro per l’Italia (Milano, Pistoia…) che il Museo Ginori organizza in collaborazione con musei e istituzioni per far conoscere la propria storia e le proprie porcellane.
Passo dopo passo, con impegno e dedizione si sta percorrendo la strada giusta per costruire e restituire al nostro territorio un polo culturale nazionale, patrimonio della collettività, che rappresenta nel mondo la cultura, il lavoro e l’identità di Sesto Fiorentino.

Partito Democratico Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO