Pranzo di solidarietà per gli alluvionati: raccolti 4.700 euro

0
54
pranzosolidarietà

Sono stati raccolti 4.762 euro grazie al pranzo di solidarietà di domenica scorsa a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione. Circa 150 i partecipanti all’evento, a cui hanno preso parte il sindaco di Sant’Agata sul Santerno (Ravenna), Enea Emiliani quello di Fusignano Nicola Pasi e la vicesindaca di Campi Bisenzio, Federica Petti.

Il pranzo è stato organizzato dal Comune di Calenzano, con il Comitato di solidarietà e in collaborazione con Associazione Turistica Calenzano, associazioni Assieme, Cuochi fiorentini e Dipartimento solidarietà emergenze della Federazione italiana cuochi, con il sostegno economico di Unicoop Firenze, Immobiliare Zoppi, Sibe, Traversi Romano, Edil Revi, Spartaco Giovannelli, Cantina Marchettini, Diaframma, Deotto, Vangi, Schiavoni.

pranzosolidarietà2

“L’iniziativa – spiega il sindaco Riccardo Prestinioltre a essere un ulteriore momento di vicinanza e solidarietà della nostra comunità verso quelle emiliano-romagnole e campigiana, è stata anche l’occasione per consegnare la somma raccolta a favore dell’Emilia Romagna, grazie alle tante iniziative messe in campo nei mesi scorsi dalle associazioni di volontariato e sportive calenzanesi, a cui si è aggiunto uno stanziamento del Comune. Abbiamo consegnato un assegno di 21mila euro al sindaco di Sant’Agata sul Santerno che ha ringraziato tutta la comunità calenzanese per la generosità: i fondi saranno destinati alla ristrutturazione del centro civico che ospiterà temporaneamente la sede del Municipio, inagibile dall’alluvione di maggio scorso. L’impegno del Comitato e delle associazioni prosegue per la popolazione di Campi Bisenzio, così duramente colpita dall’alluvione del 2 novembre”.

Con l’iniziativa di domenica scorsa ha preso infatti concretamente il via la nuova raccolta fondi, destinata a sostenere il Comune di Campi Bisenzio nello sforzo di ricostruzione e copertura dei danni ingenti subiti sia dal patrimonio pubblico che privato. Resta aperto dunque il conto corrente destinato alla raccolta fondi, intestato al Comune di Calenzano, presso Unicredit, con Iban IT16P0200838103000106781403. Possono fare donazioni cittadini, imprese e associazioni.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO