Rete idrica: al via i nuovi interventi a Querceto

0
101

Prendono il via i lavori di sostituzione di ulteriori 130 metri di sottostruttura idrica e allacci a Querceto; ad essere interessata sarà via del Cuoco, nel tratto compreso fra via Locchi e via Biancalani.
Il nuovo intervento si aggiunge al lotto di sostituzione di 150 metri già avviato con i cantieri di via Biancalani.
I lavori sono stati concordati dall’Amministrazione comunale con Publiacqua alla luce della serie di rotture e disservizi avvenuti nei giorni scorsi.
La conclusione è prevista per il mese di dicembre.

 

La scorsa settimana si è verificata una sequenza di rotture che hanno comportato notevoli disagi per i residenti – ricorda l’assessore ai Lavori Pubblici Massimiliano KalmetaNonostante la tempestività con cui Publiacqua è riuscita ad intervenire e a riparare i guasti, si tratta di una situazione alla quale si deve porre rimedio senza nessuna esitazione e con la massima celerità possibile. Oltre ai limiti strutturali di approvvigionamento che presenta la parte alta della città, la rete idrica a Querceto soffre di un ritardo di anni per quanto riguarda gli interventi di sostituzione, la cui programmazione e realizzazione, a nostro avviso, non è più rinviabile.

 

Grazie alla disponibilità del gestore, con cui abbiamo avviato in questi anni una interlocuzione positiva, abbiamo anticipato un primo lotto di sostituzioni in via Biancalani in seguito ai problemi della scorsa estate – spiega ancora Kalmeta – Alla luce di quanto accaduto la scorsa settimana, abbiamo sollecitato l’avvio immediato in urgenza di questo secondo lotto e chiesto a Publiacqua di pianificare la completa sostituzione della sotto struttura in tutta l’area. L’opera completa, vista la rilevanza dei lavori e la durata complessiva, andrà ovviamente attuata per lotto realizzativi, al fine di non congestionare completamente la zona interessata.

 

Continuiamo inoltre a lavorare con Publiacqua alla realizzazione della nuova struttura dell’acquedotto (la cosiddetta autostrada delle acque), un investimento di quasi cinque milioni di euro che risolverà definitivamente i problemi di approvvigionamento anche per le zone alte di Querceto, Colonnata e Quinto – dice l’assessore – Negli ultimi tre anni abbiamo sbloccato l’opera, il cui primo lotto propedeutico è in progettazione esecutiva e a breve vedrà la formalizzazione della convenzione fra Comune e azienda per dare poi avvio a gara e lavori. Anche il secondo lotto sta giungendo alla progettazione esecutiva ed entro la fine del mese ci verrà trasmesso da Publiacqua.

 

Progressive sostituzioni e nuovo acquedotto – conclude Kalmetasaranno le priorità del lavoro della nostra Amministrazione per quanto riguarda l’infrastruttura del servizio idrico nei mesi a venire”.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO