Riparte il gioco dell’Oca alla chiesa di Morello

0
166
Chiesa di Morello

Alla Chiesa di Morello, nel giardino, i ragazzi delle scuole e tutti i visitatori potranno trovare un gioco del tutto particolare. Si tratta di un gioco dell’oca da giocare in prima persona, come pedina su un percorso di caselle a misura d’uomo, fatto per giocatori in carne e ossa. L’idea è quella di riflettere insieme su temi importanti quali l’accoglienza, la mobilità, la giustizia, il consumo critico, il tempo e come viene vissuto in questa parte di mondo, le relazioni interpersonali, l’ambiente, il dialogo interreligioso, il senso di responsabilità ( I’ care di don Milani), ecc, facendolo però in modo giocoso.

Chiesa di Morello

Il percorso è rivolto a tutti, da zero a novant’anni!
Il gioco è sempre aperto, nel giardino presso la Chiesa di Morello in via Chiosina 7; inaugurato nel 2010 è ora stato rinnovato e restaurato per accogliere nuovi ospiti. Chiunque può visitarlo, famiglie e singoli; per le classi delle scuole, per prenotarsi è necessario telefonare a Elisa 3333717644 o scrivere a [email protected]

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO